giovedì 31 ottobre 2019

La ricetta della Piada dei morti, il dolce della tradizione romagnola

La Piada dei morti è un dolce casalingo antico della tradizione romagnola che si prepara per la commemorazione dei defunti a Novembre.

La ricetta della Piada dei morti, il dolce della tradizione romagnola

In Romagna la Piada dei morti viene cotta solitamente da metà Ottobre e per tutto il mese di Novembre e il suo nome deriva dal fatto che questo pane dolce viene cotto principalmente in occasione della ricorrenza dei morti.

Si tratta di un impasto fatto con farina, uova e latte che viene fatto lievitare e poi ricoperto con della frutta secca.
La ricetta per realizzare questo dolce tipicamente autunnale è molto semplice. Vi basterà seguire passo passo gli step indicati nella ricetta a seguire.

Difficoltà: media.
Tempo di preparazione: 20 minuti + 4 ore di lievitazione.
Tempo di cottura: 30 minuti circa.

Ingredienti per uno stampo da 24 cm di diametro

  • 250 g di farina tipo 00
  • 60 g di zucchero semolato
  • 50 ml di olio extravergine di oliva
  • 12 g di lievito di birra fresco (va bene anche quello secco in granuli)
  • 1 uovo intero
  • 75 ml di latte
  • 1 cucchiaio di vino bianco

Per la copertura della piada

  • 2 cucchiai di latte
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 1 tuorlo
  • 25 g di uvetta sultanina
  • 10 g di pinoli
  • 30 g di noci
  • 30 g di mandorle
La ricetta della Piada dei morti, il dolce della tradizione romagnola

Procedimento per realizzare la piada dei morti

In una ciotola versate la farina, lo zucchero semolato, il latte, l'olio di oliva, il vino e il lievito di birra sbriciolato finemente e impastate per bene gli ingredienti fino ad ottenere un panetto liscio.

La ricetta della Piada dei morti step 1

La ricetta della Piada dei morti step 2

La ricetta della Piada dei morti step 3

Fate lievitare l'impasto per circa 4 ore per permettere che raddoppi il suo volume, coprendo la ciotola con un canovaccio e mettendola dentro al forno spento.
Trascorso il tempo di lievitazione necessario, accendete il forno a 185°C, rivestite lo stampo con la carta forno e poi stendete con le mani il panetto. 
A questo punto cospargete sulla superficie l'uvetta, i pinoli, le noci e le mandorle.

La ricetta della Piada dei morti step 4

La ricetta della Piada dei morti step 5

Poi spennellate sulla superficie della piada un'emulsione fatta sbattendo 1 tuorlo con 2 cucchiai di latte e 2 cucchiai di zucchero.
Infine mettete il dolce nel forno ormai caldo e fatelo cuocere per 30 minuti circa o fino a quando la superficie del dolce diventa bella dorata.
Lasciate raffreddare bene la piada prima di servirla.

La ricetta della Piada dei morti, il dolce della tradizione romagnola

Francesca Maria
♥♥♥

2 commenti:

speedy70 ha detto...

Conosco questo goloso dolce, bravissima!

Francesca Maria Battilana ha detto...

Settimana scorsa è stata la prima volta che l'ho preparato questo dolce! Davvero buonissimo ))

Posta un commento

Grazie per essere passato di qui.

Pages