Follow


I POST PIU' LETTI

giovedì 3 febbraio 2022

Cupcakes light e gluten-free al cacao, senza zucchero e senza burro

I cupcakes light e gluten-free al cacao, senza zucchero e senza burro sono dei dolcetti soffici tipicamente americani glassati con una deliziosa crema su una base al cacao cotta in forno.
Questa versione è preparata con l'eritritolo al posto dello zucchero, con farine senza glutine e con olio di semi al posto del burro.

Cupcakes light e gluten-free al cacao, senza zucchero e senza burro

Se per questo San Valentino avete il desiderio di organizzare una cena romantica casalinga e volete dilettarvi ai fornelli dall'antipasto al dolce optando per delle preparazioni semplici, questi cupcakes possono essere il dessert perfetto in formato mignon per festeggiare la festa dell'amore.

Difficoltà: facile.
Tempo di preparazione: 10 minuti per l'impasto + 5 minuti per il frosting.
Tempo di cottura: 25 minuti.

Strumenti necessari per la preparazione
  • nr. 1 teglia per muffin
  • nr. 12 pirottini per muffin 
  • fruste elettriche

Ingredienti necessari per 12 cupcakes

  • 5 cucchiai di mix di farina senza glutine
  • 5 cucchiai di farina di nocciole finissima
  • 10 cucchiai di eritritolo
  • 6 grammi di lievito in polvere
  • 1 cucchiaio + 1/2 di cacao amaro in polvere
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 10 cucchiai di olio di semi
  • 11 cucchiai di acqua
  • 2 cucchiai di Nocciolata Crunchy Rigoni di Asiago
Ingredienti per il frosting dei cupcakes
  • 100 ml di panna fresca
  • 200 ml di mascarpone
  • 2 cucchiai di Nocciolata Crunchy Rigoni di Asiago
Cupcakes light e gluten-free al cacao, senza zucchero e senza burro

Preparazione dei cupcakes

In una ciotola versate il mix di farine senza glutine con la farina di nocciole tritata finissima con l'eritritolo, il cacao in polvere e il lievito e mescolate con un cucchiaio.
Poi in una seconda ciotola lavorate le 2 uova con l'olio, l'acqua e 2 cucchiai di Nocciolata Crunchy Rigoni di Asiago e amalgamate frettolosamente.
Versate gli ingredienti umidi nella ciotola degli ingredienti secchi e mescolate, lavorando il meno possibile i 2 composti, altrimenti avremo dei tortini duri e gommosi.
Distribuite l'impasto ottenuto in 12 pirottini di carta (precedentemente imburrati e infarinati e inseriti negli appositi spazi dentro la teglia da muffin) o stampini in silicone, riempiendoli all'incirca per 2/3 della loro capienza.
Cuocete nel forno caldo in modalità statico a 165°C per 25 minuti circa, quindi aiutatevi con la prova stecchino per verificare che l'impasto sia ben cotto.
Sfornate e lasciate intiepidire.
Quando le basi dei cupcakes sono raffreddate del tutto, potete procedere a realizzare il frosting per i cupcakes.

frosting con mascarpone, panna fresca e Nocciolata Crunchy

In una ciotola lavorate il mascarpone con la Nocciolata e in una seconda ciotola montate per bene con le fruste elettriche la panna fresca. 
A questo punto incorporate poco alla volta la panna al mascarpone, mescolando dal basso verso l'alto. 
Trasferite la crema in una sac-à-poche e procedete a decorare ogni cupcakes.
Conservate i cupcakes in frigo fino al momento di servirli.

Cupcakes light e gluten-free al cacao, senza zucchero e senza burro

Per dei cupcakes ancora più golosi, potete aggiungere all'impasto una manciata di gocce di cioccolato fondente.

Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

lunedì 6 settembre 2021

Biscottoni al caffè leggeri e friabili

I biscottoni al caffè leggeri e friabili sono dei cookies casalinghi da inzuppo davvero light! 
Si preparano velocemente e senza grandi sforzi, sono i biscotti giusti a colazione o quando necessitiamo di sgranocchiare qualcosa che ci fa stare bene senza eccedere in grassi e zuccheri.

Biscottoni al caffè leggeri e friabili

Difficoltà: facile.
Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: 20-25 minuti.

Ingredienti necessari per circa 20 biscotti

  • 400 g di farina di tipo 2
  • 50 g di farina di riso
  • 50 g di farina di mais
  • 2 uova intere
  • 50 ml di dolcificante naturale Dolcedì Rigoni di Asiago
  • 50 ml di acqua
  • 80 ml di caffè
  • 90 ml olio di semi
  • 1 bustina di ammoniaca per dolci
  • granella di zucchero q.b.

Procedimento per realizzare i biscotti

Accendete il forno a 180°C e foderate la placca con la carta forno.
Poi in una ciotola versate le 3 diverse farine con l’ammoniaca in polvere, aggiungete al centro le 2 uova, il dolcificante, il caffè raffreddato, l’olio di semi e impastate il tutto a mano (o con la planetaria).
Ottenuto un impasto omogeneo, iniziate a formare i biscotti dandogli una forma allungata (se l'impasto risulta troppo appiccicoso, aggiungete senza problemi altra farina). 
Adagiateli distanziati sulla leccarda aggiungendo della granella di zucchero in superficie, infornateli nel forno caldo e fateli cuocere per 20-25 minuti o fino a quando diventeranno ben dorati.

Biscottoni al caffè leggeri e friabili

Conservate questi biscotti dentro una scatola di latta o un apposito barattolo per biscotti riposti in un luogo fresco e asciutto.

Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

mercoledì 11 marzo 2020

Plumcake allo yogurt senza zucchero

Il plumcake allo yogurt senza zucchero è il plumcake adatto a chi, per volontà o per esigenze, deve ridurre il consumo di zucchero.

Plumcake allo yogurt senza zucchero

Perfetto per la colazione, questo plumcake allo yogurt si realizza facilmente, con ingredienti semplici e in pochissimo tempo.
Soffice e genuino, sarà una vera delizia per tutta la famiglia!

Plumcake allo yogurt senza zucchero

Difficoltà: molto facile.
Tempo di preparazione: 8 minuti.
Tempo di cottura: 30-35 minuti.

Ingredienti:

  • 2 uova intere a temperatura ambiente
  • 60 g di burro morbido
  • 150 g di yogurt 
  • 100 ml di latte a temperatura ambiente
  • 200 g di farina di tipo 2
  • 25 g di farina di riso
  • 25 g di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci

Preparazione del plumcake allo yogurt senza zucchero

Accendete il forno a 180°C in modalità statico.
In una ciotola lavorate con le fruste per alcuni minuti le 2 uova con il burro morbido fino ad ottenere una sorta di crema.
Dopodiché aggiungete lo yogurt, il latte, le 2 farine setacciate con il lievito in polvere e la fecola di patate.
Mescolate per bene il tutto per ottenere un impasto omogeneo, chiaro e senza grumi.
Versate il composto all'interno dello stampo da plumcake imburrato e infarinato (oppure rivestito con la carta forno oppure usate lo staccante per teglie) e infornate al centro nel forno caldo.
Il plumcake va cotto per circa 30 minuti, ma in ogni caso fate la prova stecchino per verificare che sia ben cotto anche all'interno.
Alla fine, trascorso il tempo di cottura, togliete il plumcake dal forno, fatelo raffreddare e trasferitelo su un piatto da portata.

Plumcake allo yogurt senza zucchero

Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

lunedì 9 marzo 2020

Torta al cioccolato senza zucchero

La torta al cioccolato senza zucchero è un dolce al forno che si realizza senza adoperare lo zucchero semolato. E' una torta soffice e delicata che profuma di cioccolato ed è amata da tutti, grandi e piccini.

Torta al cioccolato senza zucchero



Difficoltà: facile.
Tempo di preparazione: 15 minuti.
Tempo di cottura: 30 minuti.

Ingredienti per uno stampo diametro 20 cm

  • 3 uova intere a temperatura ambiente
  • 3 cucchiaii di eritritolo
  • 1 banana matura
  • 120 g di farina 00
  • 20 g di cacao amaro in polvere
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • 250 g di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia in bacca
  • zucchero a velo

Preparazione della torta al cioccolato senza zucchero

Prima di tutto accendete il forno in modalità ventilato a 180°C e frullate la polpa della banana.
Fate sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria e mettetelo da parte a raffreddare.
In una ciotola lavorate le 3 uova intere con l'eritritolo adoperando la frusta e poi unite anche la polpa della banana frullata.
Poi unite anche la farina setacciata con il lievito in polvere, il cacao amaro e l'estratto di vaniglia.
Mescolate e poi combinate anche il cioccolato fuso.
Versate il composto ottenuto in una tortiera rivestita di carta forno e trasferite la torta al cioccolato senza zucchero nel forno ormai caldo.
A cottura terminata, fate riposare il dolce nel forno per un paio di minuti tenendo lo sportello aperto.
Poi togliete lo stampo dal forno, fate raffreddare per almeno 10 minuti e trasferite la torta in un piatto da portata.
Terminate spolverizzando la superficie con lo zucchero a velo.

Torta al cioccolato senza zucchero

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate a realizzare anche il ciambellone al cioccolato soffice.

Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

mercoledì 4 marzo 2020

Frullato alla fragola senza zucchero

Il frullato alla fragola senza zucchero è fresco, leggero e genuino ed è perfetto per una sana merenda di grandi e piccini.
La preparazione di questa bevanda è semplice e veloce e la ricetta prevede pochi ingredienti naturali.

Frullato alla fragola senza zucchero

Difficoltà: molto facile.
Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: 0 minuti.

Ingredienti per 2 porzioni

  • 300 g di fragole fresche
  • 1 banana matura
  • 200 ml di latte scremato freddo
  • 4 datteri denocciolati

Procedimento per realizzare il frullato alla fragola senza zucchero

Lavate le fragole con cura e poi tagliatele a pezzetti.
Tagliate a rondelle anche la polpa della banana.
Mettete fragole, banana, datteri e latte all'intero del boccale del frullatore e frullate per 5 minuti fino a quando avrete ottenuto una crema liscia e spumosa.
Distribuite il frullato su due bicchieri alti e servite subito aggiungendo qualche fragola e qualche fogliolina di menta fresca.

Consigli

  • Il frullato andrebbe consumato subito affinché si preservino tutte le sostanze nutritive degli ingredienti o al massimo potete conservarlo in frigo per 1 giorno coprendo il bicchiere con della pellicola trasparente per alimenti.
  • Se siete intolleranti al lattosio, sostituite il latte vaccino con una bevanda vegetale a base di mandorle, riso o soia.
  • Se acquistate delle fragole che non sono belle mature e quindi poco dolci, potete aggiungere 1 cucchiaio di miele o di sciroppo di agave al frullato.
  • Potete anche aggiungere qualche cubetto di ghiaccio nella preparazione del frullato che diventerà una sorta di smoothie.

Frullato alla fragola senza zucchero

Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

martedì 6 dicembre 2016

Biscotti senza burro e senza zucchero / No-butter no-sugar cookies recipe



Ingredienti per circa 20-25 biscotti:
200 gr di farina integrale
50 gr di farina 0
1 bustina di vanillina
sale fino
50 ml di olio di semi di girasole
80 gr di latte
50 ml di miele
1 uovo intero
1 cucchiaino di lievito in polvere
1 limone biologico italiano

Preparazione:
In una ciotola versare le farine setacciate con il lievito, la vanillina e un pizzico di sale fino.
Fare un buco al centro e inserire l'uovo, il latte, l'olio, la scorza grattugiata del limone e il miele.
Impastare il tutto con le mani fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo.
Avvolgerlo nella pellicola trasparente e metterlo  in frigo per mezz'oretta a riposo.
Accendere il forno a 170°C in modalità ventilato.
Trascorso il tempo di riposo, stendere l’impasto con l’aiuto del mattarello e ritagliare i biscotti.
Foderare la leccarda con la carta forno, posizionare i biscotti e infornare per 20 minuti circa.
Farli raffreddare almeno 15-20 minuti prima di servirli.


 Francesca Maria
     
SHARE:

venerdì 11 settembre 2015

Ciambella al cacao senza zucchero

La ciambella al cacao senza zucchero è il classico dolce da credenza ideale per la colazione.
Una torta a basso indice glicemico dove lo zucchero viene sostituito dal miele e dall'eritritolo.

Ciambella al cacao senza zucchero

Se conservate la ciambella ben coperta sotto una campana di vetro per dolci o già a fette in un apposito contenitore al riparo dall'umidità, potete consumarla entro 5-6 giorni. Potete arricchire l'impasto aggiungendo una manciata di gocce al cioccolato oppure della granella di nocciole.

Difficoltà: facile.
Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: 35 minuti circa.

Strumenti necessari per la preparazione
  • stampo a forma di ciambella 20-22 cm di diametro
  • frullatore

Ingredienti necessari

  • 50 grammi di cacao amaro in polvere non zuccherato
  • 2 tazzine di latte
  • 3 uova intere
  • 50 grammi di miele
  • 40 grammi di eritritolo
  • 100 ml di olio di semi
  • 250 grammi di farina di tipo 00
  • 50 grammi di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci

Procedimento per realizzare la ciambella

Iniziate accendendo il forno a 180°C in modalità statica e sciogliendo il cacao in polvere nel latte in una ciotola e mettendolo da parte.
Poi adoperando le fruste elettriche montate per bene le 3 uova con il miele e l'eritritolo fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro.
Quindi versate il latte poco alla volta alternando la farina setacciata con la fecola di patate e il lievito e l'olio di semi, amalgamando con le fruste a bassa velocità.
Infine versate nello stampo precedentemente imburrato e infarinato e fate cuocere a torta nel forno caldo a 180°C per 35 minuti, abbassando a 175°C gli ultimi 5 minuti.
A cottura ultimata (consiglio come sempre la prova stecchino) lasciate la ciambella dentro al forno per altri 5 minuti a forno spento, dopodiché estraetela e lasciatela raffreddare per 30 minuti prima di rimuoverla dallo stampo.

Ciambella al cacao senza zucchero

Francesca Maria
♥♥♥

SHARE:
© Breakfast at Tiffany's di Francesca Maria Battilana
Blog Design by pipdig