Follow

TREND

martedì 19 marzo 2019

Cupcakes al cioccolato per la festa del papà

Perché sono stra convinta che non esista un papà che non sia goloso. Perciò a tutti i papà del mondo dedico questi cupcakes al cioccolato.



Difficoltà: facile.
Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti.

Ingredienti per 6 muffin:
  • 90 g di farina di tipo 2
  • 10 g di amido di mais
  • 70 g di zucchero di canna
  • 30 g di cacao amaro in polvere
  • 1 cucchiaino scarso di lievito in polvere per dolci
  • 30 ml di olio di semi
  • 1 uovo intero a temperatura ambiente
  • 90 ml di latte

Procedimento:
Accendete il forno statico a 180°C.
Prendete 2 terrine e versate tutti gli ingredienti secchi - farina, amido di mais, zucchero di canna, cacao amaro, lievito - nella prima terrina e tutti gli ingredienti liquidi - olio di semi, 1 uovo, latte - nella seconda. Mescolate velocemente gli ingredienti con un cucchiaio e poi unite gli ingredienti liquidi all'interno della ciotola degli ingredienti secchi, aggiungete una manciata di gocce di cioccolato e poi suddividete l'impasto nei vari pirottini messi all'interno dello stampo da muffin e riempiteli per 2/3 della loro capienza.
Fate cuocere per circa 20 minuti nel forno ormai caldo verificando la cottura con uno stecchino, poi sfornateli e lasciateli raffreddare su una gratella.

Una volta raffreddati, passate alla preparazione del frosting.


Tempo di preparazione:  10 minuti.

Ingredienti per il frosting:
  • 100 g di formaggio fresco spalmabile
  • 50 g di zucchero a velo
  • 60 ml di panna fresca da montare

Il frosting si ottiene amalgamando con cura e adoperando le fruste elettriche il formaggio spalmabile con lo zucchero a velo, unendo poi la panna fresca montata a parte fino ad ottenere una crema bella corposa.
Poi mettete la crema in una sac a poche e decorate i cupcake.


Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

lunedì 18 marzo 2019

Torta ai pinoli

La torta ai pinoli è un dolce che si prepara adoperando i classici ingredienti delle torte casalinghe - uova, farina, zucchero, burro e lievito - con l'aggiunta di pinoli, ottimi semi commestibili particolarmente ricchi di fibre vegetali e proteine.



Difficoltà: facile.
Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: 40 minuti.

Ingredienti:

  • 100 g di burro
  • 130 g di zucchero di canna
  • sale fino integrale
  • 1 limone bio
  • 3 uova intere a temperatura ambiente
  • 100 g di farina 00
  • 100 g di farina di tipo 2
  • 50 g di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • ½ bicchiere di latte vaccino
  • 150 g di pinoli
  • 10 amaretti
  • zucchero a velo


Preparazione:
Accendete il forno statico a 180°C.
In una terrina capiente lavorate con le fruste elettriche il burro morbido con lo zucchero di canna e un pizzico di sale fino ad avere una crema spumosa.
Aggiungete la buccia del limone grattugiata, le uova sbattute, le farine con la fecola di patate e 1 bustina di lievito in polvere più ½ bicchiere di latte.
Mescolate per bene e poi aggiungete all'impasto metà dei pinoli (75 g) e gli amaretti sbriciolati.
Versate il composto in uno stampo rotondo a cerniera diametro 22-24 cm precedentemente imburrato e infarinato (o ricoperto con carta forno) e poi cospargete sulla superficie il resto dei pinoli leggermente infarinati.
Infornate la torta ai pinoli nel forno già caldo a 175° C per circa 40 minuti (valida la prova stecchino se avete dubbi sulla cottura).
A cottura terminata, estraete il dolce dal forno, decoratelo con lo zucchero a velo e lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente prima di servirlo.


Varianti

Per rendere la torta ai pinoli ancora più golosa potete aggiungere all'impasto anche una manciata di gocce di cioccolato fondente.
Mentre se siete intolleranti al lattosio, basta sostituire il burro con la margarina vegetale e il latte vaccino con del latte di mandorla.


 Francesca Maria
♥♥♥

SHARE:

giovedì 14 marzo 2019

Insalata di spinaci novelli, feta e lamponi freschi

L'insalata di spinaci novelli, feta e lamponi freschi è perfetta per accogliere la bella stagione con gusto e tanta leggerezza. Fresca, sana e genuina, unisce le fantastiche proprietà degli spinaci e dei lamponi ed è perfetta come contorno o come antipasto se servita in ciotoline monoporzione.



Tempo di preparazione: 5 minuti.

Ingredienti per una porzione:
20 g di spinaci novelli da insalata
6-7 lamponi freschi
30 g di feta
aceto balsamico
olio extravergine di oliva
pepe nero
semi di papavero
semi di sesamo neri

Preparazione:
Lavate e asciugate accuratamente gli spinaci novelli in modo da eliminare del tutto l'acqua ed eliminate gli eventuali gambi più duri.
Lavate delicatamente sotto l'acqua corrente anche i lamponi e tamponateli con della carta assorbente.
Mettete il tutto nell'insalatiera e poi unite la feta sbriciolata.
Infine aggiungete un cucchiaino di semi di papavero e semi di sesamo e condite a piacere con olio extravergine di oliva, pepe nero macinato al momento e aceto balsamico.
Mescolate e servite.



Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

lunedì 11 marzo 2019

Insalata con misticanza, piselli, pancetta e mandorle

I pranzi veloci sono all'ordine del giorno?
La sera tornate a casa tardi e non avete tempo - e probabilmente la voglia - per preparare piatti elaborati?
C'è sempre il modo per mettere in tavola qualcosa di gustoso, sano e leggero in pochissimo tempo, come questa insalata con misticanza, piselli, pancetta e mandorle.


Insalata con misticanza, piselli, pancetta e mandorle

Difficoltà: facile.
Tempo di preparazione: 15 minuti.

Ingredienti per 1 porzione:

  • 50 g di pancetta affumicata a cubetti
  • una manciata abbondante di piselli surgelati
  • misticanza di radicchio, indivia e valeriana
  • 4-5 mandorle intere non pelate
  • olio extravergine di oliva
  • sale fino integrale
  • pepe nero


Insalata con misticanza, piselli, pancetta e mandorle

Procedimento:
Portate a bollore un pentolino con acqua leggermente salata e lessate i piselli surgelati nel pentolino senza coperchio per 5 minuti.
Scolateli, passateli sotto un getto di acqua fredda (in questo modo manterranno un colore verde acceso) e teneteli da parte.
A parte rosolate la pancetta affumicata a cubetti con un filo di olio extravergine di oliva fino a quando diventerà bella croccante e leggermente abbrustolita.
A questo punto lavate per bene la misticanza, asciugatela e poi mettetela direttamente nell'insalatiera.
Aggiungete il resto degli ingredienti: i piselli lessati, la pancetta rosolata e le mandorle tritate grossolanamente.
Condite a piacere con olio, sale e pepe nero, mescolate e servite subito.

Insalata con misticanza, piselli, pancetta e mandorle

Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

venerdì 8 marzo 2019

Crostini di salmone affumicato e formaggio fresco spalmabile

I crostini di salmone affumicato e formaggio fresco spalmabile sono una tipologia di antipasto che non manca mai nei classici aperitivi e buffet, soprattutto d'estate.
Estremamente facili da realizzare, piacciono tanto perché uniscono la croccantezza del pane tostato alla cremosità del formaggio e al sapore deciso del salmone affumicato.



Tempo di preparazione: 10 minuti.

Ingredienti:
pane integrale tipo baguette
salmone affumicato scozzese
formaggio fresco spalmabile
olio extravergine di oliva
semi di sesamo neri

Procedimento:
Affettate e tostate le fette di pane in forno a 200°C per un paio di minuti oppure abbrustolitele su una piastra.
Quando sono tostate e croccanti al punto giusto, irroratele appena con dell'olio extravergine di oliva e poi stendete su ciascuna fetta un cucchiaio di formaggio spalmabile.
Infine aggiungete qualche fettina di salmone affumicato e serviteli decorando con dei semi di sesamo neri.
E' consigliato consumare subito i crostini di salmone affumicato e formaggio fresco spalmabile o al massimo conservarli 1 giorno in frigo.



Francesca Maria
♥♥♥

SHARE:

lunedì 4 marzo 2019

Torta cocco e crema Pan di Stelle

Dopo il successo dei Muffin con crema Pan di Stelle, mi sono dedicata alla realizzazione di un dolce squisito e golosissimo anch'esso fatto adoperando il nuovo prodotto di casa Barilla: la crema spalmabile Pan di Stelle.
Questo dolce si presta benissimo per la colazione di tutta la famiglia, soprattutto di lunedì, quando di carica ce ne vuole davvero tanta.




Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: 35-40 minuti.

Ingredienti per uno stampo 20-22 cm:
  • 2 uova intere
  • 100 g di zucchero di canna
  • 60 ml di olio di semi
  • pizzico di sale fino
  • 100 g di farina tipo 2
  • 100 g di farina di cocco
  • 20 g di amido di mais
  • 100 ml di acqua (o latte)
  • ½ bustina di lievito in polvere per dolci
  • 200 g di crema Pan di Stelle
Procedimento:
Accendete il forno a 170°C.
In una ciotola capiente lavorate con le fruste elettriche le uova con lo zucchero e un pizzico di sale fino ad ottenere una crema gonfia e chiara.
Poi aggiungere a filo l'olio di semi e l'acqua e continuando a mescolare unite anche le farine con l'amido di mais e il lievito in polvere.
Versate l'impasto ottenuto nello stampo imburrato e infarinato e aggiungete la crema Pan di Stelle a cucchiaiate sulla superficie del dolce.
Infornate la torta nel forno ormai caldo e fatela cuocere per circa 40 minuti.
Se avete dubbi sulla cottura, fate la prova stecchino prima di sfornarla.

 

Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

mercoledì 27 febbraio 2019

Muffin con crema Pan di Stelle

Ebbene, è arrivato anche per me il momento di provare la new entry che dal 9 di Gennaio è apparsa negli scaffali dei nostri supermercati. E' la crema spalmabile Pan di Stelle del gruppo Barilla, realizzata a base di cacao sostenibile, nocciole italiane, granella di biscotto Pan di Stelle e olio di girasole. Credetemi, vale la pena assaggiarla perché è buonissima!



Ecco come ho deciso di adoperare per la primissima volta la crema spalmabile Pan di Stelle e devo ammettere che i muffin fatti con questa crema sono davvero deliziosi, ottimi da consumare per merenda o a colazione. Farli è come sempre facilissimo, 10 minuti massimo per la preparazione e non serve nemmeno adoperare le fruste elettriche.

Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: 30 minuti.

Ingredienti per 4-6 muffin:

  • 125 g di farina di tipo 2
  • 80 g di zucchero di canna 
  • 1 uovo intero
  • pizzico di sale fino
  • 1 cucchiaino +  ½ di lievito in polvere per dolci
  • 80 ml di latte
  • 40 ml di olio di semi
  • crema spalmabile Pan di Stelle

Procedimento:

Accendete il forno a 180°C in modalità statico e imburrate i pirottini.
In una terrina mettete tutti gli ingredienti secchi: la farina, lo zucchero, un pizzico di sale fino e il lievito e mescolate velocemente con un cucchiaio di legno o una spatola. Mentre, in una seconda terrina versate gli ingredienti liquidi: il latte, l'olio, l'uovo e qualche cucchiaio di crema Pan di Stelle e sbattete il tutto per ottenere un composto uniforme.
A questo punto unite gli ingredienti umidi su quelli secchi e amalgamate l'impasto.
Versate il composto nei pirottini riempiendoli per 2/3 della loro capienza e infornate per circa 30 minuti.
A cottura ultimata, lasciateli intiepidire prima di servirli.
I muffin con crema Pan di Stelle si conservano umidi per 4-5 giorni se messi in un contenitore ermetico.



Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:
© Breakfast at Tiffany's di Francesca Maria Battilana
Blog Design by pipdig