Follow


I POST PIU' LETTI

venerdì 17 giugno 2022

La ricetta del pan di limone

Il pan di limone è un dolce soffice, profumato e dall'intenso sapore di limone, ideale sia per colazione che per la merenda di tutta la famiglia.

La ricetta del pan di limone

La ricetta del pan di limone

Questa torta si realizza adoperando il limone per intero, quindi è fondamentale che si tratti di un limone biologico.

Difficoltà: facile.
Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: 35 minuti circa.

Strumenti necessari per la preparazione
  • nr. 1 stampo circolare diametro 20 cm o uno stampo da plumcake
  • fruste elettriche o una frusta a mano

Ingredienti necessari

  • 3 uova intere
  • 1 limone biologico
  • 120 grammi di zucchero semolato
  • 100 ml di olio di semi
  • 30 ml di acqua o di latte
  • 270 grammi di farina di tipo 00
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci

Istruzioni per realizzare il pan di limone

Accendete il forno in modalità statico a 175°C e foderate lo stampo oppure imburratelo e infarinatelo.
Poi prendete il limone (deve essere non trattato), tagliatelo a pezzi privandolo dei semi e frullatelo fino ad ottenere una purea il più liscia possibile.
A seguire prendete una ciotola e lavorate energicamente le 3 uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e gonfio.
Quindi unite il limone frullato, l'olio di semi e l'acqua (o il latte). Per ultimo unite anche la farina setacciata con il lievito in polvere, mescolate il tutto fino ad ottenere un composto liscio.
Versate il composto nello stampo e infornate nel forno preriscaldato per circa 40 minuti o fino a che la superficie risulterà bella dorata. 
Fate la prova stecchino nel caso abbiate il dubbio sulla cottura del dolce.
Sfornate il pan di limone e fatelo raffreddare completamente prima di servirlo.

Per una versione gluten-free sostituite la farina 00 con un mix di farine gluten-free e un lievito senza glutine.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate a realizzare anche la torta al limone e mandorle.

La ricetta del pan di limone

Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

domenica 12 giugno 2022

Involtini di prugne e bacon

Gli involtini di prugne e bacon sono un antipasto molto saporito, veloce e facile da fare e che si prepara con solamente 2 ingredienti: pancetta e prugne secche denocciolate.
 
Involtini di prugne e bacon

Difficoltà: facile.
Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: 20 minuti.

Ingredienti necessari

  • fette di bacon
  • prugne secche denocciolate
  • foglie di rosmarino q.b.

Istruzioni per preparare gli involtini di prugne e bacon

Accendete il forno in modalità statica a 180°C e foderate la taglia con la carta forno.
Poi avvolgete ogni prugna già denocciolata all'interno di una fetta di pancetta e fermate con uno stuzzicadenti.
Posizionate ogni involtino sulla teglia tenendoli leggermente distanziati e cospargete qualche fogliolina di rosmarino.
Fate cuocere per circa 20 minuti (o fino a quando il bacon risulta ben rosolato), poi sfornate e serviteli ancora tiepidi.

In alternativa potete cuocere gli involtini di prugne e bacon su una padella antiaderente. Vi basterà farli rosolare a fuoco moderato per 10 minuti.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate a realizzare anche le girelle di pan carrè con salmone, rucola e formaggio  cremoso.

Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

venerdì 10 giugno 2022

Torta alla ricotta e gocce di cioccolato senza burro

La torta alla ricotta e gocce di cioccolato senza burro è un dolce sofficissimo realizzato con i classici e semplici ingredienti delle torte da credenza e con l'aggiunta della ricotta vaccina e delle gocce di cioccolato.

Torta alla ricotta e gocce di cioccolato senza burro

Si tratta di un dolce simile alla torta allo yogurt, facilissimo e veloce da preparare in casa, perfetto da servire a colazione e a merenda, magari da proporre ai vostri bambini al posto di una merendina confezionata.

Difficoltà: molto facile.
Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: 30-35 minuti circa.

Strumenti necessari per la preparazione
  • nr. 1 stampo circolare diametro 20-22 cm
  • fruste elettriche o una frusta a mano

Ingredienti necessari

  • 3 uova intere a temperatura ambiente
  • 100 grammi di zucchero semolato
  • 80 ml di olio di semi
  • 250 grammi di ricotta vaccina
  • 250 grammi di farina di tipo 00
  • 1 bustina di lievito per dolci da 16 grammi
  • 1/2 tazzina di latte
  • 90-100 grammi di gocce di cioccolato fondente

Procedimento per realizzare la torta alla ricotta e gocce di cioccolato senza burro

Accendete il forno in modalità statica a 180°C e foderate la tortiera con la carta forno.
Poi proseguite lavorando con le fruste le 3 uova con lo zucchero semolato fino ad ottenere un composto gonfio.
A questo punto potete aggiungere la ricotta, il latte e l'olio di semi. 
Mescolate bene per ottenere un composto omogeneo, quindi combinate anche la farina 00 setacciata con il lievito.
Mescolate il tutto e per ultimo combinate all'impasto le gocce di cioccolato fredde da frigo (tenetene una manciata da parte).
Versate l'impasto nella tortiera, livellate, aggiungete in superficie le restanti gocce di cioccolato e mettete lo stampo nel forno ormai caldo.
Fate cuocere la torta per circa 30-35 minuti o fino a quando risulta dorata in superficie.
Ad ogni modo vi consiglio di fare la prova stecchino per verificarne la cottura.

Torta alla ricotta e gocce di cioccolato senza burro

Per mantenere la sofficità del dolce, conservate la torta sotto una campana di vetro per dolci per 3-4 giorni massimo.

Torta alla ricotta e gocce di cioccolato senza burro

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate a realizzare anche la torta soffice ricotta e limone senza burro.

Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

lunedì 6 giugno 2022

Pasta fredda con pesto di piselli e mandorle

La pasta fredda con pesto di piselli e mandorle è un primo piatto vegetariano, light e fresco, perfetto da servire durante la stagione estiva quando non si vuole rinunciare al piacere di un buon piatto di pasta.

Pasta fredda con pesto di piselli e mandorle

Questa pasta fredda è ideale da consumare a casa, per la pausa pranzo in ufficio o per un picnic all'aria aperta.

Difficoltà: facile.
Tempo di preparazione: 20 minuti circa.
Tempo di cottura: i minuti indicati nella confezione della pasta.

Ingredienti necessari per 4 porzioni

  • 150 grammi di piselli surgelati
  • 20 grammi di mandorle
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 8 foglie di basilico fresco
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale fino e pepe nero q.b.
  • 400 grammi di pasta corta

Procedimento per preparare la pasta fredda con pesto di piselli e mandorle

Prendete i piselli e metteteli dentro una pentola con acqua leggermente salata e fateli cuocere per 5-8 minuti. Poi scolate e risciacquateli sotto l'acqua fredda in modo da mantenere il loro verde brillante.
Di seguito scolateli e metteteli dentro al boccale di un frullatore aggiungendo il basilico, le mandorle, 2 cucchiai di parmigiano, l'olio e un pizzico di sale fino e di pepe nero. Frullate fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso, quindi versate il pesto in un contenitore ermetico e ponetelo in frigo finché cuocete la pasta.
Successivamente cuocete la pasta al dente in acqua leggermente salata, scolatela e raffreddatela sotto l'acqua corrente.
Poi unitela al condimento preparato, aggiungete un filo di olio a crudo, mescolate per bene e ponete in frigo a raffreddare fino al momento di servire dentro ad una ciotola coperta.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate a realizzare anche la pasta fredda con pomodorini, bocconcini di bufala e olive nere.

Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

sabato 4 giugno 2022

Zuppa di broccoli e patate

La zuppa di broccoli e patate è una minestra gustosa e nutriente realizzata a base di patate e cimette di broccoli.


Un concentrato di energia naturale che fa bene a grandi e piccini.

Difficoltà: facile.
Tempo di preparazione: 15 minuti.
Tempo di cottura: 30 minuti circa.

Ingredienti necessari
  • 1/2 cipolla bianca
  • 1 porro
  • 1 spicchio di aglio
  • 250 grammi di broccoli
  • 250 grammi di patate
  • 500 ml di brodo vegetale
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale fino e pepe nero

Preparazione della zuppa di broccoli e patate

Per preparare la zuppa, partite tagliando le cimette dei broccoli e risciacquandole sotto l'acqua corrente.
Lavate le patate, pelatele e tagliatele a tocchetti.
Poi affettate sottilmente la cipolla, il porro e l'aglio, poneteli in un tegame con un filo di olio d'oliva e rosolateli appena.
Di seguito aggiungete le patate e le cimette, tenendone da parte un paio per abbellire il piatto al momento di servirlo (mettetele in acqua bollente e fatele scottare per un paio di minuti, dopodiché al momento di scolarle immergetele in acqua fredda per far sì che le cimette mantengano il loro colore verde brillante).
Lasciate insaporire per qualche minuto girandoli spesso per non farli bruciare, poi aggiungete il brodo e lasciate cuocere per 30 minuti coprendo la pentola con un coperchio.
A cottura ultimata, frullate con il mixer ad immersione per ottenere una consistenza cremosa e aggiustate la zuppa di sale e di pepe
Servite la zuppa aggiungendo olio di oliva a crudo e le cimette leggermente bollite messe da parte.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate a realizzare anche la vellutata di spinaci.

Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

giovedì 2 giugno 2022

Muffin vegani ai mirtilli

I muffin vegani ai mirtilli sono fatti con un impasto senza ingredienti di origine animale. 
Senza burro, senza uova e senza latte, si preparano e si cucinano velocemente e sono perfetti per accompagnare le colazioni di chi sceglie una dieta vegana.

Muffin vegani ai mirtilli

Difficoltà: facile.
Tempo di preparazione: 10-12 minuti.
Tempo di cottura: 20-25 minuti.

Strumenti necessari per la preparazione
  • pirottini per muffin
  • fruste elettriche o un cucchiaio di legno

Ingredienti necessari per 12 muffin

  • 250 grammi di farina per dolci
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere per dolci
  • 40 grammi di zucchero semolato
  • 40 grammi di zucchero di canna
  • 200 grammi di yogurt vegetale
  • 180 ml di acqua
  • 60 ml olio di semi
  • mirtilli freschi q.b.
  • un limone biologico

Procedimento per realizzare i muffin vegani ai mirtilli

Preriscaldate il forno e sistemate i pirottini dentro la teglia apposita per muffin.
Poi prendete una ciotola e unite la farina, il lievito, lo zucchero bianco e di canna e la buccia grattugiata del limone.
Mescolate per bene e poi gradualmente combinate anche l'acqua, l'olio di semi e lo yogurt.
Non serve lavorare eccessivamente l'impasto per ottenere un composto liscio, è sufficiente che sia grumoloso.
Versate l'impasto nei pirottini preparati, aggiungete in superficie qualche mirtillo e infornate i muffin per una ventina di minuti a 175°C o fino a cottura ultimata (consiglio la prova stecchino).

Questi muffin si conservano per 2-3 giorni massimo dentro un contenitore ermetico o sotto una campana di vetro.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate a realizzare anche i muffin al limone senza uova.

Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

sabato 28 maggio 2022

Gelato ai lamponi fatto con il Bimby

Il gelato ai lamponi fatto con il Bimby si realizza in pochissimo tempo e con pochi passaggi. Il gelato a base di lamponi da concedersi per merenda o come dessert a fine pasto durante la stagione calda.

Gelato ai lamponi fatto con il Bimby

Difficoltà: molto facile.
Tempo di preparazione: 10 minuti.

Strumenti necessari per la preparazione
  • robot Bimby

Ingredienti necessari

  • 300 grammi di lamponi freschi
  • 100 grammi di zucchero semolato
  • 250 ml di latte intero
  • 250 ml di panna fresca

Preparazione del gelato ai lamponi fatto con il Bimby

Mettete nel boccale del Bimby la panna fresca, il latte e lo zucchero semolato, azionate l'apparecchio per 5 minuti 80°C velocità 1 e poi mettete il composto ottenuto da parte.
Poi lavate e asciugate i lamponi e versateli nel boccale del Bimby.
Quindi azionate per 10 secondi a velocità 8, aggiungete la crema precedentemente preparata e amalgamate per 10 secondi a velocità 4.
Trasferite il composto ottenuto in un contenitore basso e largo e trasferite il gelato in congelatore per almeno 8 ore.
Nel momento di servirlo, togliete il contenitore dal freezer almeno 30 minuti prima, tagliate il gelato a blocchi e frullate per 30 secondi a velocità 6 per ottenere la cremosità giusta. 

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate a realizzare anche il gelato alla stracciatella fatto con la gelatiera.

Francesca Maria
♥♥♥
    SHARE:

    venerdì 27 maggio 2022

    Muffin cannella e noci

    I muffin cannella e noci sono dei dolcetti sfiziosi facili e veloci da preparare in casa, adatte per la colazione e la merenda.
     
    Muffin cannella e noci

    Difficoltà: facile.
    Tempo di preparazione: 10 minuti.
    Tempo di cottura: 20 minuti.

    Strumenti necessari per la preparazione
    • pirottini per muffin
    • fruste elettriche o un cucchiaio di legno

    Ingredienti necessari

    • 2 uova intere
    • 120 ml di olio di semi
    • qualche cucchiaio di latte
    • 80 grammi di zucchero di canna
    • 125 grammi di farina 00
    • 2 cucchiaini di lievito in polvere
    • 50 grammi di noci
    • cannella in polvere q.b.

    Istruzioni per preparare i muffin cannella e noci

    Accendete il forno in modalità statica a 180°C e disponete i pirottini dentro la teglia per muffin.
    Tritate i gherigli delle noci finemente e metteteli da parte.
    Poi prendete una ciotola e versate tutti gli ingredienti secchi: zucchero, farina, noci tritate, cannella in polvere e lievito e mescolate.
    Quindi aggiungete le uova sbattute e l'olio di semi (se necessario anche un po' di latte).
    Distribuite l'impasto nei pirottini e infornate per una ventina di minuti.
    Infine sfornate i muffin e fateli raffreddare prima di servirli.

    Se vi è piaciuta questa ricetta, provate a realizzare anche i muffin al cioccolato e noci.

    Francesca Maria
    ♥♥♥

    SHARE:

    giovedì 26 maggio 2022

    La ricetta dei muffin al cioccolato e yogurt

    I muffin al cioccolato e yogurt sono dei dolcetti morbidi e gustosi realizzati con i classici ingredienti come uova, zucchero, farina e lievito e l'aggiunta di yogurt bianco, cacao in polvere e cioccolato fondente.

    La ricetta dei muffin al cioccolato e yogurt

    Difficoltà: media.
    Tempo di preparazione: 15 minuti.
    Tempo di cottura: 20 minuti.

    Strumenti necessari per la preparazione
    • pirottini per muffin
    • una frusta elettrica o un cucchiaio di legno

    Ingredienti necessari

    • 70 grammi di zucchero semolato
    • 150 grammi di farina 00
    • 20 grammi di cacao amaro
    • 30 grammi di cioccolato fondente
    • 2 uova intere
    • 1 vasetto di yogurt bianco da 125 grammi
    • 40 ml di latte
    • 30 ml di olio di semi
    • 2 cucchiaini + 1/2 di lievito in polvere per dolci

    Preparazione dei muffin

    Accendete il forno in modalità statica a 180°C, tritate finemente il cioccolato fondente e tenetelo da parte e inserite i pirottini di carta nella teglia da muffin.
    Poi in una ciotola unite tutti gli ingredienti secchi: zucchero, farina 00, lievito in polvere e cacao amaro e mescolate.
    Di seguito incorporate le 2 uova sbattute, lo yogurt, il latte e l'olio di semi e amalgamate senza lavorare troppo l'impasto. Per ultimo unite anche il cioccolato fondente tritato.
    Riempite i pirottini con il composto senza arrivare al bordo (normalmente fino a 2/3 della capienza) e infornate la teglia nel forno preriscaldato. Fate cuocere i muffin al cioccolato e yogurt per 20 minuti ma verificate il grado di cottura con uno stecchino prima di spegnere il forno.

    Se vi è piaciuta questa ricetta, provate a realizzare anche i muffin con farina di riso e yogurt.

    Francesca Maria
    ♥♥♥
    SHARE:

    martedì 24 maggio 2022

    La ricetta dei pancakes vegani

    I pancakes sono le frittelle dolci ideali per iniziare la giornata con energia e con gusto.
    Seguendo questa ricetta potrete realizzarli facilmente in casa in versione vegan con ingredienti che non contengono nessun derivato di origine animale.

    La ricetta dei pancakes vegani

    Difficoltà: facile.
    Tempo di preparazione: 5 minuti.
    Tempo di cottura: 10 minuti circa.

    Strumenti necessari per la preparazione
    • piastra per pancake o padella antiaderente
    • mestolo

    Ingredienti necessari

    • 250 grammi di farina 00
    • 1 cucchiaino di lievito per dolci
    • 2 cucchiai di zucchero a velo
    • 200 ml latte di riso
    • 1 cucchiaio di olio di semi

    Preparazione dei pancakes vegani

    Mettete in una terrina capiente la farina 00 setacciata con il lievito in polvere e aggiungete lo zucchero.
    Mescolate bene e aggiungete gradualmente il latte di riso e l'olio di semi. 
    Ottenuto un composto omogeneo e senza grumi, mettetelo in frigo e nel frattempo scaldate una pentola antiaderente o una piastra elettrica per pancakes.
    Successivamente e adoperando un mestolino versate al centro un po' di pastella. Quando inizieranno a comparire delle bollicine e la base sarà dorata, aiutandovi con una paletta potrete girate il pancake e farlo cuocere allo stesso modo anche sull’altro lato. 
    Proseguite in questo modo fino a terminare la pastella.
    Man mano che sono pronti, disponeteli uno sopra l’altro per mantenerli caldi e al momento di servirli guarniteli come preferite: con frutta secca o fresca, miele, confetture, sciroppo d'acero. 

    Se vi è piaciuta questa ricetta, provate a realizzare anche i pancakes alla banana.

     Francesca Maria
    ♥♥♥
    SHARE:

    domenica 22 maggio 2022

    Brownies al cioccolato fatto con il Bimby

    Questa è la versione dei classici brownies al cioccolato preparati con il Bimby. I brownies sono dei dolcetti tipici americani a forma quadrata, croccanti fuori e morbidi dentro.
    Si realizzano con farina, burro, uova e cioccolato e si preparano in un attimo.

    Brownies al cioccolato fatto con il Bimby

    Difficoltà: facile.
    Tempo di preparazione: 10 minuti.
    Tempo di cottura: 30 minuti circa.

    Strumenti necessari per la preparazione
    • robot Bimby
    • stampo quadrato

    Ingredienti necessari

    • 150 grammi di cioccolato
    • 100 grammi di burro
    • 100 grammi di zucchero semolato
    • 3 uova medie
    • 90 grammi di farina 00
    • 1 cucchiaino di lievito in polvere
    • 20 grammi di cacao
    • una manciata di gocce di cioccolato

    Preparazione del brownies al cioccolato con il Bimby

    Accendete il forno a 180°C in modalità statica e foderate uno stampo quadrato.
    Poi prendete il cioccolato e il burro e tagliateli a pezzetti, metteteli nel boccale del bimby e fateli fondere per 3 minuti a 55°C in velocità 1.
    Poi aggiungete le uova e lo zucchero e azionate il bimby in velocità 4 per 15 secondi.
    E ancora la farina setacciata con il lievito e il cacao e azionate per 20 secondi velocità 5.
    Aggiungete le gocce e mescolate 10 secondi velocità 4.
    Trasferite l’impasto ottenuto nello stampo e infornate per circa 30 minuti.
    Sfornate e fate raffreddare direttamente nello stampo prima di tagliare il brownies a quadrotti.

    Se vi è piaciuta questa ricetta, provate a realizzare anche i brownies gluten-free.

    Francesca Maria
    ♥♥♥
    SHARE:

    sabato 21 maggio 2022

    La ricetta della torta sbrisolona

    La torta sbrisolona è un dolce di origine mantovane a base di farina di mais e mandorle. 
    Questa torta viene chiamata anche sbrisulòna, sbrisolìna o rosegotta in Veneto e viene servita spezzata con le mani e non a fette.

    La ricetta della torta sbrisolona

    Difficoltà: facile.
    Tempo di preparazione: 10 minuti.
    Tempo di cottura: 40-45 minuti circa.

    Strumenti necessari per la preparazione
    • tortiera circolare

    Ingredienti necessari

    • 100 grammi di farina 0
    • 120 grammi di farina di mais fioretto
    • 100 grammi di zucchero semolato
    • 100 grammi di burro
    • 1 tuorlo
    • 1 pizzico di sale fino
    • una manciata di mandorle intere

    Preparazione della sbrisolona

    Versate in ciotola la farina 0, la farina di mais e il sale, miscelatele bene e poi aggiungete lo zucchero semolato, il burro a pezzetti e il tuorlo e iniziate a lavorare con le mani senza scaldare troppo l'impasto.
    Una volta ottenuto un impasto bricioloso, fatelo cadere a pioggia all'interno di uno stampo circolare assieme ad alcune mandorle tagliate grossolanamente e ultimate aggiungendo in superficie altre mandorle intere.
    Aggiungete una spolverata di zucchero e infornate il dolce nel forno preriscaldato a 180°C.
    Fate cuocere per 40-45 minuti e fatela raffreddare completamente prima di servirla.

    La sbrisolona si conserva sotto una campana per torte per 6-7 giorni massimo.

    La ricetta della torta sbrisolona

    Se vi è piaciuta questa ricetta, provate a realizzare anche la ciambella mantovana soffice.

    Francesca Maria
    ♥♥♥
    SHARE:

    Muffin al limone fatti con il Bimby

    I muffin al limone fatti con il Bimby sono dei dolcetti morbidi e profumati al limone, ottimi a colazione o a merenda. Si preparano con i classici ingredienti per fare i muffin a mano, ma in questo caso la preparazione prevede l'uso del robot Bimby.

    Muffin al limone fatti con il Bimby

    Difficoltà: facile.
    Tempo di preparazione: 10-12 minuti.
    Tempo di cottura: 20 minuti circa.

    Strumenti necessari per la preparazione
    • robot Bimby
    • teglia da muffin
    • pirottini per muffin

    Ingredienti necessari

    • 250 grammi di farina di tipo 00
    • 90 grammi di zucchero semolato
    • 100 ml di latte
    • 1 limone biologico
    • 100 ml di olio di semi
    • 2 uova intere
    • 2 cucchiaini di lievito in polvere

    Istruzioni per realizzare i muffin al limone con il Bimby

    Accendete il forno in modalità statica a 175°C e inserite i pirottini per muffin nell'apposita teglia.
    Iniziate la preparazione dei muffin al limone inserendo nel boccale del bimby lo zucchero semolato e la scorza del limone e azionate per 10 secondi a velocità 9.
    Poi aggiungete le uova, l'olio di semi, il latte e il succo del limone e azionate per 2 minuti in velocità 5.
    A questo punto combinate anche la farina setacciata con il lievito e azionate per 30 secondi in velocità 3 e poi 30 secondi in velocità 6.
    Quindi versate l'impasto ottenuto nei pirottini riempiendoli per 2/3 della loro capienza (non riempiteli troppo altrimenti durante la cottura l'impasto tenderà a fuoriuscire) e mettete nel forno preriscaldato.
    Fate cuocere i muffin per una ventina di minuti e fate la prova stecchino prima di sfornarli.

    Conservate i muffin all'interno di un contenitore ermetico per 2-3 giorni massimo.

    Muffin al limone fatti con il Bimby

    Se vi è piaciuta questa ricetta, provate a realizzare anche i muffin con gocce di cioccolato fatti con il bimby.

    Francesca Maria
    ♥♥♥
    SHARE:

    giovedì 19 maggio 2022

    Cupcakes alla vaniglia con crema al burro

    I cupcakes alla vaniglia con crema al burro sono delle tortine soffici che si realizzano con un impasto di base al gusto di vaniglia e una decorazione finale con la crema al burro (o buttercream).


    Difficoltà: media.
    Tempo di preparazione: 15 minuti per le basi + 10 minuti per la crema.
    Tempo di cottura: 20 minuti.

    Strumenti necessari per la preparazione
    • pirottini per muffin
    • una frusta elettrica
    • sac-à-poche

    Ingredienti per la base dei cupcakes

    • 125 ml di olio di semi
    • 45 ml di latte
    • 110 grammi di zucchero semolato
    • 2 uova intere
    • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
    • 125 grammi di farina di tipo 00
    • 6 grammi di lievito in polvere per dolci

    Ingredienti per la crema al burro
    • 150 grammi di burro
    • 270 g di zucchero a Velo
    • 3 cucchiai di latte
    • granella di pistacchi q.b.

    Preparazione dei cupcakes alla vaniglia con crema al burro

    Preriscaldate il forno in modalità statico a 175°C e disponete i pirottini di carta all'interno della teglia per muffin.
    Poi in una ciotola disponete gli ingredienti secchi: farina, lievito e zucchero e mescolate.
    In un secondo contenitore unite l'olio di semi con l'estratto di vaniglia, le uova sbattute e il latte e mescolate.
    Versate questi ultimi nella prima ciotola e amalgamate senza stressare troppo l'impasto.
    Distribuite la pastella nei vari pirottini riempiendoli per 2/3 della loro capienza.
    Metteteli nel forno ormai caldo e fate cuocere per 20 minuti.
    Controllate che le tortine siano cotte facendo la classica prova stecchino.
    Infine sfornate e fate raffreddare completamente.
    Nel frattempo preparate la crema al burro per farcire le tortine.

    Preparazione dei cupcakes

    Come preparare la crema al burro per i cupcakes

    Tagliate il burro a pezzetti e montatelo con le fruste elettriche fino a renderlo spumoso
    Una volta montato il burro aggiungete poco alla volta lo zucchero a velo e i 3 cucchiai di latte.
    Ottenuta la consistenza desiderata, mettere la crema al burro in una sac-à-poche con beccuccio rigato e decorare i cupcakes ultimandoli con della granella di pistacchi. 

    Se vi è piaciuta questa ricetta, provate a realizzare anche i cupcakes al cioccolato per la festa del papà.

    Francesca Maria
    ♥♥♥
    SHARE:

    mercoledì 18 maggio 2022

    Vellutata di topinambur e patate

    La vellutata di topinambur e patate è una zuppa semplice da fare che ha come ingrediente principale il topinambur, il tubero noto con il nome di rapa tedesca o carciofo di Gerusalemme.nn

    Photo by Julia Kicova on Unsplash

    Difficoltà: facile.
    Tempo di preparazione: 10 minuti.
    Tempo di cottura: 30 minuti circa.

    Ingredienti necessari

    • 1 cipolla bianca
    • 500 grammi di topinambur
    • 1 patata grande o 2 patate piccole
    • olio extravergine d'oliva
    • 500 ml acqua calda
    • 1 spicchio di aglio
    • sale fino e pepe nero

    Preparazione della vellutata

    In una casseruola scaldate qualche cucchiaio di olio d'oliva e aggiungete la cipolla e l'aglio tritati. 
    Fate cuocere per 5 minuti, quindi aggiungete i topinambur e le patate ridotte a pezzi.
    Condite con sale e pepe e poi versate 500 ml di acqua.
    Lasciate cuocere per 30 minuti circa a fiamma media. 
    Poi spegnete e frullate con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una vellutata cremosa.
    Ovviamente potete regolare la consistenza della vellutata secondo il vostro gusto: se la preferite più liquida, aggiungete più acqua; se la volete addensare aggiungete con un setaccio un po' di amido di mais. Poi rimettete la vellutata sul fuoco e fate sobbollire per qualche altro minuto.
    Servite la zuppa di topinambur e patate guarnita con dei crostini di pane tostati, un filo d'olio extravergine d'oliva e una spolverata di pepe nero appena macinato.

    Photo by Julia Kicova on Unsplash

    Se vi è piaciuta questa ricetta, provate a realizzare anche la vellutata di topinambur e mandorle.

    Francesca Maria
    ♥♥♥
    SHARE:

    martedì 17 maggio 2022

    Muffin con gocce di cioccolato fatti con il Bimby

    I muffin con gocce di cioccolato fatti con il Bimby sono preparati con gli stessi ingredienti dei classici muffin arricchiti con le gocce al cioccolato ma l'impasto viene lavorato non a mano ma adoperando il robot intelligente Bimby.


    Queste tipiche tortine americane sono ottime a colazione, a merenda o in occasione di una festa tra bambini.

    Difficoltà: facile.
    Tempo di preparazione: 10-12 minuti.
    Tempo di cottura: 20 minuti circa.

    Strumenti necessari per la preparazione
    • robot Bimby
    • teglia da muffin
    • pirottini per muffin

    Ingredienti necessari per 12 muffin

    • 2 uova intere
    • 75 grammi di zucchero bianco
    • 150 ml di latte
    • 100 ml di olio di semi
    • 280 grammi di farina 00
    • 2 cucchiaini di lievito in polvere per dolci
    • una manciata di gocce di cioccolato fondente

    Preparazione dei muffin con il Bimby

    Accendete il forno in modalità statica a 180°C e disponete i pirottini dentro la teglia da muffin.
    Poi mettete nel boccale del bimby le 2 uova e lo zucchero e azionate vel. 4 per 2 minuti.
    Combinate sia l'olio di semi che il latte azionando il bimby in vel. 4 per altri 2 minuti.
    Infine combinate la farina 00 con il lievito in polvere e azionate in velocità 5 per una trentina di secondi.
    Quindi aggiungete le gocce di cioccolato e fatele amalgamare per 10 secondi in velocità 3.
    A seguire versate l'impasto nei pirottini riempiendoli per 3/4 della loro capienza.
    Mettete i muffin nel forno caldo e fateli cuocere per 20 minuti circa.
    Sfornateli e fateli raffreddare completamente prima di servirli.


    Se vi è piaciuta questa ricetta, provate a realizzare anche il plumcake soffice allo yogurt con il bimby.

    Francesca Maria
    ♥♥♥
    SHARE:

    lunedì 16 maggio 2022

    Burro d'arachidi fatto in casa

    Di seguito vi illustrerò come realizzare facilmente in casa il burro d'arachidi, la famosa crema diffusissima in America ma che si sta facendo sempre più spazio anche nelle nostre cucine.
     
    Burro d'arachidi fatto in casa

    Si tratta di una crema spalmabile ottima a colazione a base di arachidi tostati molto semplice, veloce ed economica da fare in casa. E' un alimento sano dato che non contiene additivi, olio di palma e zuccheri raffinati.

    Difficoltà: facile.
    Tempo di preparazione: 12 minuti.
    Tempo di cottura: 0 minuti.


    Strumenti necessari per la preparazione
    • frullatore
    • contenitore in vetro con chiusura ermetica

    Ingredienti necessari

    • 250 grammi di arachidi tostati
    • 1 cucchiaio di miele o di sciroppo d'acero
    • un pizzico di sale fino

    Preparazione del burro d'arachidi


    Trasferite le arachidi in un robot da cucina, aggiungendo un pizzico di sale fino e un cucchiaio di miele (o di sciroppo d'acero) e iniziate a frullare.
    Azionate l'apparecchio per almeno 10 minuti fino ad ottenere un composto cremoso.
    Inizialmente le arachidi diventeranno farinose per poi diventare una vera e propria crema.
    Una volta raggiunta la consistenza cremosa che si vuole, trasferite il burro d'arachidi in un contenitore con chiusura ermetica.

    Consigli 

    • Il burro d’arachidi può essere conservato in frigo anche 1 mese.
    • E' possibile realizzare la crema 100% naturale senza aggiungere sale e senza aggiungere il cucchiaio di miele o di sciroppo d'acero.
    • Se comprate le arachidi non tostate, dovrete prima passarle in forno a 160°C per 10 minuti.

    arachidi

    Se vi è piaciuta questa ricetta, provate a realizzare anche il frullato alla fragola senza zucchero.

    Francesca Maria
    ♥♥♥
    SHARE:

    giovedì 12 maggio 2022

    Muffin con mirtilli e avena

    I muffin con mirtilli e avena sono dei dolcetti molto semplici da realizzare in casa, ottimi sia per la colazione che per una merenda sana.

    Muffin con mirtilli e avena

    Difficoltà: facile.
    Tempo di preparazione: 10-15 minuti.
    Tempo di cottura: 20 minuti circa.

    Strumenti necessari per la preparazione
    • pirottini per muffin
    • una frusta a mano

    Ingredienti necessari per 12 muffins

    • 250 grammi di farina di tipo 00
    • 100 grammi di mirtilli freschi (o surgelati)
    • 75 grammi di zucchero di canna
    • 2 uova intere
    • 100 ml di olio di semi
    • 30 g di fiocchi d’avena
    • 2 cucchiaini di lievito in polvere
    • 160 ml di latte
    • 1 limone biologico


    Istruzioni per preparare i muffin con mirtilli e avena

    Preriscaldate il forno a 180°C, inserite i pirottini nella teglia per muffin e frullate grossolanamente 30 grammi di fiocchi d'avena.
    Poi in una ciotola versate tutte le polveri: farina di tipo 00, i fiocchi d'avena frullati, il lievito e lo zucchero di canna.
    In una seconda ciotola unite le uova sbattute con l'olio di semi, il latte e la buccia grattugiata di 1 limone.
    Unite gli ingredienti delle 2 ciotole e mescolate ma senza lavorare troppo l'impasto.
    Distribuite il composto nei pirottini riempiendoli per circa 3/4 e aggiungete per ognuno dei mirtilli e dello zucchero di canna in superficie.
    Fate cuocere i muffin in forno preriscaldato per circa 20 minuti.
    Infine sfornateli e metteteli su di una gratella per farli raffreddare.
    Conservateli sotto una campana di vetro o all'interno di un contenitore ermetico per 2 giorni massimo.

    Se vi è piaciuta questa ricetta, provate a realizzare anche il plumcake al limone e mirtilli.

    fiocchi d'avena e mirtilli

    Francesca Maria
    ♥♥♥

    SHARE:

    mercoledì 11 maggio 2022

    Muffin al caffè e yogurt

    I muffin al caffè e yogurt sono dei dolcetti soffici da gustare a colazione per iniziare la giornata con il piede giusto.


    Difficoltà: facile.
    Tempo di preparazione: 10-15 minuti.
    Tempo di cottura: 20 minuti circa.

    Strumenti necessari per la preparazione
    • pirottini per muffin
    • una frusta a mano

    Ingredienti per preparare 12 muffin

    • 250 grammi di farina 00
    • 2 uova intere
    • 1 vasetto di yogurt bianco o al caffè da 125 grammi
    • 1 tazzina di caffè amaro a temperatura ambiente
    • 60 grammi di zucchero semolato
    • 2 cucchiaini di lievito in polvere per dolci
    • 40 ml di olio di semi

    Procedimento per realizzare i muffin al caffè e yogurt

    Iniziate accendendo il forno in modalità statica a 180°C, preparate il caffè e inserite i pirottini nell'apposita teglia per muffin.
    Poi mettete in una ciotola tutti gli ingredienti in polvere - farina 00, zucchero e lievito - e nell'altra ciotola gli ingredienti umidi - le uova, il caffè, l'olio e lo yogurt.
    Successivamente amalgamate tra di loro gli ingredienti senza lavorarli troppo e riempite i pirottini per 3/4 della loro capienza. 
    Cuocete i muffin al caffè e yogurt per una ventina di minuti (mettete nel forno una terrina piena d'acqua se volete che i muffin escano ancora più morbidi).

    Se vi è piaciuta questa ricetta, provate a realizzare anche i muffin al caffè classici.

    Francesca Maria
    ♥♥♥
    SHARE:

    lunedì 9 maggio 2022

    Ciambellone al cioccolato soffice

    Il ciambellone al cioccolato soffice è il dolce a base di cioccolato perfetto per tutti gli amanti del cioccolato e dei dolci casalinghi facili e semplici da fare.

    Difficoltà: facile.
    Tempo di preparazione: 10-15 minuti.
    Tempo di cottura: 40 minuti circa.

    Strumenti necessari per la preparazione
    • nr. 1 stampo a ciambella 20 cm di diametro
    • fruste elettriche o una frusta a mano

    Ingredienti necessari

    • 200 grammi di farina 00
    • 50 grammi di amido di mais
    • 30 grammi di cacao amaro in polvere
    • 3 uova intere
    • 130 grammi di zucchero semolato
    • 150 ml di latte
    • 150 grammi di burro
    • 100 grammi di cioccolato fondente
    • 1 bustina scarsa di lievito in polvere per dolci

    Istruzioni per realizzare il ciambellone al cioccolato soffice

    Accendete il forno in modalità statica a 180°C e sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria assieme al burro.
    Poi prendete una ciotola e iniziate a lavorare con le fruste le 3 uova con lo zucchero montando per 5 minuti.
    Ottenuto un composto bello gonfio, a filo aggiungete il latte, il cioccolato sciolto con il burro e infine il cacao amaro in polvere e successivamente la farina con il lievito e l'amido.
    Versate il composto così ottenuto nello stampo precedentemente imburrato e infarinato.
    Fate cuocere il ciambellone in forno preriscaldato per circa 40 minuti. 
    Fate sempre la prova stecchino prima di sfornare il dolce.

    Questo ciambellone si conserva a temperatura ambiente sotto una campana per dolci oppure avvolto nella pellicola trasparente per 3-4 massimo.

    Ciambellone al cioccolato soffice

    Se vi è piaciuta questa ricetta, provate a realizzare anche la torta allo yogurt e cioccolato.

    Francesca Maria
    ♥♥♥
    SHARE:
    © Breakfast at Tiffany's di Francesca Maria Battilana
    Blog Design by pipdig