Follow


giovedì 23 agosto 2012

Salame al cioccolato senza uova e senza burro

Il salame al cioccolato senza uova e senza burro è una variante light del classico salame al cioccolato. Una versione che non prevede l'uso né del burro né della uova, ma che è ugualmente golosa!

Facilissimo e velocissimo da fare, questo dolce si prepara senza dover accendere il forno.
Si ottiene mescolando insieme biscotti secchi, mandorle e cioccolato, formando un salsicciotto che ricorda appunto il classico salame.

Difficoltà: facile.
Tempo di preparazione: 12-15 minuti.

Ingredienti:

  • 300 g di biscotti secchi light
  • una manciata di mandorle intere
  • 30 g di zucchero di canna grezzo
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 10 ml di miele
  • latte q.b

Preparazione del salame al cioccolato senza uova e senza burro:

Riducete in briciole i biscotti secchi e poneteli dentro ad una ciotola assieme alle mandorle spezzettate grossolanamente.
Poi sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria con un goccio di latte.
Unite i biscotti secchi, lo zucchero di canna e le mandorle al cioccolato sciolto e mescolate fino a quando il cioccolato non si sarà ben incorporato.
Trasferite il composto su un foglio di carta da forno così da poterlo modellare con le mani per dargli la forma del salame.
Avvolgetelo quindi nella carta forno, ripiegati i 2 lembi di carta laterali in modo da chiuderlo e mettetelo in frigo a rassodare per 5-6 ore.
Al momento di servirlo, tagliatelo a fettine.
Il salame al cioccolato senza uova e senza burro si conserva in frigo per 3-4 massimo oppure potete anche congelarlo per un mese al massimo.

Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

4 commenti

  1. In dolce che non ho mai fatto, in compenso lo fa spesso mia figlia!!!
    Complimenti e buon fine settimana!!!

    RispondiElimina
  2. Il salame di cioccolato è sempre buonissimo, proverò questa tua versione light!
    A presto

    RispondiElimina
  3. Buonissimo il salame al cioccolato!!
    Mi spieghi come riesci a farlo così perfettamente rotondo? A me viene con una forma strana..forse non spezzetto abbastanza i biscotti.. :-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh la forma la dai te con le mani, a me viene sempre abbastanza omogeneo e tondo :) comunque ti consiglio di spezzettare i biscotti il più possibile così l'impasto è più facile da lavorare :)

      Elimina

Grazie per essere passato di qui.

© Breakfast at Tiffany's di Francesca Maria Battilana
Blog Design by pipdig