Tortine allo yogurt

12:17

Le tortine allo yogurt sono dei deliziosi dolcetti monoporzione da gustare a colazione o per una sana merenda.
Questa versione è realizzata con yogurt e altri classici ingredienti di base per la preparazione dei dolci, ma non prevede l'uso del burro, bensì di olio di semi.

Tortine allo yogurt

Talmente facili da fare, le tortine allo yogurt le possono preparare anche i bambini. Invitanti e leggere, nessuno saprà resistere a queste tortine! Morbidissime e profumate, si conservano sotto una campana di vetro per 3-4 giorni senza problemi. Scopriamo insieme come realizzarli con pochi e semplici passaggi.

Tortine allo yogurt


Difficoltà: bassa.
Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: 30 minuti.

Ingredienti per 6-8 tortine allo yogurt:

2 uova a temperatura ambiente
90 g di zucchero semolato
80 ml di olio di semi
buccia di 1 limone bio
1 barattolo di yogurt bianco da 125 g
100 g di farina 00
• 50 g di farina integrale
30 g di fecola di patate
8 g di lievito in polvere per dolci (circa ½ bustina)
granella di zucchero per decorare


Procedimento per fare le tortine allo yogurt:

Accendere il forno a 175°C in modalità statico.
In una ciotola montare per bene con le fruste elettriche le 2 uova con lo zucchero semolato fino ad ottenere un composto bello chiaro e soffice.
Aggiungere successivamente l'olio di semi, la buccia grattugiata di 1 limone, lo yogurt bianco e mescolare per bene.
Combinare la farina setacciata con la fecola di patate e il lievito in polvere.
Mescolare ancora per combinare bene gli ingredienti fra di loro.
Versare il composto negli stampini in carta forno di forma circolare dimensione 9x2 cm senza riempirli eccessivamente e cospargere la superficie con la granella di zucchero.
Mettere le tortine allo yogurt nel forno ormai caldo e farle cuocere per circa 30 minuti.
Sfornare e lasciare raffreddare su una gratella almeno mezz'ora prima di servirle.

Tortine allo yogurt

Varianti

L'aggiunta di una manciata di mirtilli o lamponi freschi, renderà le tortine allo yogurt ancora più ghiotte.
Al posto della granella di zucchero, potete optare per una spolverata di zucchero a velo dopo la cottura.

Francesca Maria
♥♥♥

You Might Also Like

0 commenti

Grazie per essere passato di qui.