Follow

giovedì 10 gennaio 2019

Ciambella all'arancia


La ciambella all'arancia è un dolce semplicissimo da fare in casa a base di ingredienti semplici e genuini. Grazie al succo e alla scorza dell'arancia, questa ciambella risulterà profumatissima.


Ingredienti:

  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 100 g di zucchero semolato
  • 30 g di zucchero di canna
  • pizzico di sale fino
  • 2 arance non trattate
  • 50 ml di olio di semi
  • 100 g di farina 00
  • 80 g di farina di mandorle
  • ½ bustina di lievito in polvere

Procedimento:

Preriscaldare il forno a 180°C in modalità statico.
Grattugiare la scorza di un’arancia e tenerla da parte.
In una ciotola sbattere con le fruste elettriche le 2 uova con lo zucchero semolato, quello di canna e un pizzico di sale fino.
Una volta ottenuto un composto gonfio e spumoso, aggiungere il succo delle 2 arance, l’olio di semi, la scorza grattugiata e le farine setacciate con il lievito in polvere. Successivamente mescolare per bene per rendere l’impasto omogeneo e privo di grumi.
Versarlo nello stampo a ciambella leggermente imburrato e infarinato e mettere in forno a cuocere per circa 35 minuti o fino a che il dolce non risulti ben cotto.
Dopodiché sfornare il dolce e farlo raffreddare almeno 1 ora prima di capovolgere lo stampo e trasferire la ciambella su un piatto da portata.
Dal momento che non ci sono creme o ingredienti deperibili, la ciambella all'arancia si conserva per 4-5 giorni sotto una campana di vetro.


Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

2 commenti

  1. Semplice, elegante, raffinata e avvolgente. Come te, amica mia. <3 E vorrei davvero gustarne una fetta insieme.. Un abbraccione e buonanotte, vista l'ora tarda!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sei sempre così dolce tu! Grazie davvero! Mi metti sempre di buon umore! Un abbraccio.

      Elimina

Grazie per essere passato di qui.

© Breakfast at Tiffany's di Francesca Maria Battilana
Blog Design by pipdig