Follow

martedì 26 marzo 2019

Torta allo yogurt senza burro e senza uova

La torta allo yogurt senza burro e senza uova è una variante della classica torta allo yogurt da fare quando in casa mancano uova e burro. Un dolce soffice, leggero e genuino ottimo per la colazione e per la merenda di grandi e piccini.



Nonostante questa torta allo yogurt non preveda l'uso di burro e uova, vi assicuro che la sua bontà vi conquisterà. Tra l'altro, se in casa disponete di yogurt alla frutta, potete variare la ricetta utilizzando quella tipologia di yogurt al posto di quello bianco e magari arricchire l'impasto con pezzetti di frutta fresca.

Difficoltà: facile.
Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: 40 minuti.

Ingredienti:

  • 1 vasetto di yogurt bianco da 125 g
  • 80 g di zucchero di canna
  • 80 ml di olio di semi
  • 4 cucchiai di acqua
  • la scorza grattugiata di 1 limone
  • 130 g di farina tipo 0 (per me farina biologica Molino Pasini)
  • 30 g di farina di mandorle
  • 20 g di fecola di patate
  • ½ bustina di lievito in polvere per dolci
  • 1 bustina di vanillina (facoltativa)
  • zucchero a velo

Preparazione della torta allo yogurt senza burro e senza uova:

Accendete il forno a 175°C in modalità statico.
In una ciotola capiente unite lo yogurt con lo zucchero di canna, l'olio di semi, 4 cucchiai di acqua e la scorza grattugiata di 1 limone e con la frusta elettrica amalgamateli tra di loro fino ad ottenere un composto omogeneo.


Aggiungete gradualmente la farina 0 setacciata con la fecola, la farina di mandorle, la vanillina e il lievito in polvere e mescolate bene fino ad ottenere un composto bello liscio.




Imburrate e infarinate la tortiera a cerniera diametro 20-22 cm (oppure adoperate la carta forno) e versate l'impasto, livellatelo con un cucchiaio e poi infornate la torta nel forno caldo per circa 40 minuti. Valida la prova stecchino.


A fine cottura, fate intiepidire la torta allo yogurt senza burro e senza uova e poi spolverizzate la superficie con lo zucchero a velo.
La torta si conserva perfettamente per 3-4 giorni se riposta sotto una campana di vetro.


Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

17 commenti

  1. deliziosa,complimenti senza uova e burro, dafare,felice sera

    RispondiElimina
  2. Ottima, perfetta anche per essere farcita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì sì vero. Magari con della buona marmellata fatta in casa ))

      Elimina
  3. Non ho mai provato a fare dolci senza ne uovo ne burro e questa ricetta mi sembra molto invitante. Grazie

    RispondiElimina
  4. una ricetta che sicuramente ti Ruberò ottima e contemporaneamente molto leggera adatta proprio a tutti

    RispondiElimina
  5. Sarà sicuramente buonissima, così si mangia senza sensi di colpa ��

    RispondiElimina
  6. Sembra proprip buo a buona e leggera! Così potrei affaincarla a della marmellata o della panna senza sensi di colpa!

    RispondiElimina
  7. stavo proprio cercando una ricetta per una torta da mangiare a colazione, farò questa che è leggera e sicuramente buonissima!

    RispondiElimina
  8. Amo molto questo tipo di torta. Le torte per la colazione sono semplici ma sempre sfiziose! Grazie per la ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' che spesso manca il tempo, altrimenti io sfornerei dolci ogni 2 giorni pur di averli sempre disponibili per la colazione ))

      Elimina
  9. Amo le torte fatte in casa e questa sembra buonissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Semplice, genuina e molto buona! Direi il top delle torte semplici!

      Elimina
  10. Sembra super gustosa! Devo provarla ( e fotografarla)

    RispondiElimina
  11. una delle mie preferite, da provare anche la tua versione

    RispondiElimina

Grazie per essere passato di qui.

© Breakfast at Tiffany's di Francesca Maria Battilana
Blog Design by pipdig