Follow


mercoledì 11 marzo 2020

Coronavirus: come farsi in casa il disinfettante per le mani

Proprio perché in questo particolare periodo i disinfettanti per le mani, che rappresentano uno dei metodi consigliati per scongiurare il contagio del Coronavirus sono introvabili, ecco che l’OMS ha pensato bene di fornire istruzioni per prepararsi autonomamente un valido disinfettante a base di alcol.

Coronavirus: come farsi in casa il disinfettante per le mani

Le ultime notizie sul Coronavirus hanno scatenato l'assalto ai supermercati e alle farmacie per l'acquisto di disinfettanti per le mani, tanto che in pochissimi giorni gli scaffali si sono svuotati e trovare prodotti come l'Amuchina è diventato quasi impossibile. 

Come si prepara il disinfettante per le mani

Lavarsi le mani è la prima regola del decalogo diffuso dal Ministero della Salute per contenere il coronavirus.
Per questo motivo, in questo periodo di emergenza e in assenza di prodotti come Amuchina o gel disinfettanti, il virologo Roberto Burioni ha rilanciato le indicazioni dell’Oms su come realizzare un disinfettante per le mani casalingo.

Ecco la ricetta dell'OMS per 1 litro di disinfettante per le mani

Se proprio non si ha la possibilità di lavarsi le mani con acqua e sapone e non si riescono a trovare in commercio i gel disinfettanti per le mani, ecco la ricetta dell'OMS per farsi in casa il disinfettante per le mani contro il Coronavirus.
Realizzarlo è molto semplice ed economico.

Occorrente:
  • 833 ml di alcol etilico al 96% ***
  • 15 ml di glicerina (glicerolo, acquistabile in farmacia a pochi euro) al 98%
  • 42 ml di acqua ossigenata al 3%
  • acqua distillata oppure acqua bollita e raffreddata fino ad arrivare ad 1 litro

*** L’OMS ha appurato che l’alcol etilico non deve essere in percentuale inferiore al 75%.

Coronavirus: come farsi in casa il disinfettante per le mani

Procedimento per realizzare in casa il disinfettante anti Coronavirus

Prendete un recipiente pulito e versateci 833 ml di alcol etilico. 
Poi, con una siringa, prendete 42 ml di acqua ossigenata e aggiungetela all'alcol e mescolate. 
A questo punto aggiungete 15 ml di glicerina. 
Miscelate bene (la soluzione può essere mescolata con attrezzi di plastica, metallo o legno) e aggiungete l’acqua che avete fatto bollire e raffreddare (o acqua distillata) fino ad arrivare al volume totale di un litro. 
Ecco che il disinfettante per le mani è pronto per essere usato. 
Questo disinfettante si conserva in bottiglie di vetro o di plastica da tappare bene.

Attenzione che passare velocemente il prodotto sulle mani non è sufficiente per una corretta disinfezione!
Il Ministero della Sanità ha spiegato che una corretta igiene delle mani richiede che si dedichi a questa operazione non meno di 30-40 secondi se si è optato per l’uso di igienizzanti a base alcolica come quello della ricetta. 

Coronavirus: come farsi in casa il disinfettante per le mani

Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

Nessun commento

Posta un commento

Grazie per essere passato di qui.

© Breakfast at Tiffany's di Francesca Maria Battilana
Blog Design by pipdig