Follow


giovedì 17 dicembre 2020

Gonfiori di stomaco e rimedi naturali per sgonfiare la pancia

Come ogni periodo festivo che si rispetti, il nostro obbiettivo resta sempre quello di sgonfiare la nostra pancia prima che le grandi abbuffate inizino. Ma è qualcosa di possibile? Certo!

Ovviamente alimentazione e attività fisica stanno sempre alla base di tutto, ma fare attenzione a cosa mangiare resta la cosa principale. Una sana alimentazione ed evitare principalmente gli sgarri, può farci arrivare alla tavolata con i parenti davvero in forma smagliante.

Le feste sono fantastiche da passare in famiglia o con gli amici, ma ovviamente il principale legame del tutto è il cibo, mangiare può davvero essere definita la cosa più soddisfacente che possiamo fare, soprattuto in compagnia. Per far si che, come sempre, i sensi di colpa ci invadono, andremo a vedere come regolarsi per fare in modo che il nostro organismo sia perfettamente equilibrato e che le feste non ci facciano prendere troppi grassi che dovremmo poi andare a smaltire dopo la Befana.

Rimedi naturali per sgonfiare la pancia

Come possiamo sgonfiare la pancia in modo celere? Non si possono fare magie, questo è ovvio, ma seguire dei rimedi naturali può essere una soluzione più che appropriata. Infatti, come sempre, i vecchi rimedi della Nonna non sbagliano mai, e per sgonfiare la nostra pancia, oltre che svolgere attività fisica, potrebbero esserci utili questi semplici trucchetti dei nostri nonni. Infatti, in tempi passati, quando si veniva da grosse abbuffate, si proceda nei giorni successivi ad una dieta abbastanza semplice, tanti legumi, bere tanta acqua, cibi cotti in maniera molto basilare e via dicendo. 
Ad oggi, l'unico rimedio funzionante è proprio questo, fare una selezione di ciò che possiamo mangiare e quali sgarri dobbiamo assolutamente evitare.
Ovviamente va detto che l'attività fisica svolge comunque un ruolo fondamentale e che nonostante questi periodi possano in qualche modo rendere difficoltoso fare attività fisica (specialmente in centri fitness poiché ormai è un miraggio anche solo immaginarli attivi), il consiglio è quello di dotarsi di una serie di attrezzi di base per l'home fitness come quelli suggeriti su steporefit.com.

home fitness

Quali cibi conviene mangiare

Per prepararsi alle grandi abbuffate, bisogno seguire un regime di sana alimentazione almeno per un paio di settimane, in modo da essere pronti alle grandi tavolate. Vi consigliamo legumi, cibi cotti al vapore, pasta prevalentemente integrale e cibi il meno lavorati possibili. Cucinate in modo sano, evitate di usare olio in eccesso nelle cotture, mangiate molte verdure ma soprattuto bevete molta acqua. Infatti, idratarsi è molto importante per espellere liquidi ed evitare gonfiore di stomaco. Specialmente quando facciamo un abuso di cibo e alcool, è molto importante alimentare il nostro corpo. Vi consigliamo anche di bere delle tisane depurative durante il corso della giornata o magari la sera. Usate anche delle spezie che vi permettono di 'ripulire' il vostro organismo, tra le altre curcuma e zenzero, assolutamente consigliate specialmente per questo uso! Un ortaggio che riesce a darci una grande mano per pulire il nostro fegato dagli abusi alcolici è sicuramente il carciofo, infatti, le proprietà contenute fanno si che le scorie alcoliche contenute nel nostro corpo vengano espulse, assolutamente consigliato è il brodo di carciofi. Adesso andiamo a vedere quali alimenti dobbiamo evitare nel periodo pre-festivo.

Cosa evitare assolutamente

Se da una parte vi abbiamo raccomandato quali cibi assumere prima delle feste, adesso dobbiamo reguardirvi su cosa evitare per evitare di arrivare prima dei giorni festivi con qualche kilo già di troppo. 
In primis, eliminate le bevande gassate e gli insaccati, non solo sono dei nemici per il nostro addome, ma anche per la nostra salute. L'alcool, oltre ad essere un problema per il fegato, può diventarlo anche per la nostra pancia, viste le calorie che presenta. Ovviamente, i fritti, sono da evitare in ogni modo, sicuramente per le feste ne avremo modo di mangiarne a bizzeffe, evitiamo quindi di ingozzarci prima. Anche il pane e la pasta, in grandi e ripetute quantità possono diventare un bel problema, stiamo attenti quindi anche ai carboidrati.
Prendiamoci una pausa anche dalle carni rosse, sicuramente per il pranzo di Natale o la cena di Capodanno, faremo delle vere e proprie scorpacciate, quindi diamo un pò di riposo al nostro fegato prima di trasformalo in un deposito di Cibi.
Qualcosa che avvertiamo subito dopo una grossa scorpacciata, è il gonfiore di stomaco, ma questo perché si verifica? Andiamolo a leggere.

Perché avvertiamo il gonfiore di stomaco

Capita spesso, di sentirci con lo stomaco in rivolta e con un senso di gonfiore, specialmente dopo una cena particolare o magari una semplice pizza, ma perché? I motivi sono diversi, uno di questi può essere dato dall'eccesso di bevande gassate o alcoliche, in questo caso basterà bere tanta acqua ed evitarle nei giorni successivi. Un altro caso può essere rappresentato quando abbiamo mangiato degli alimenti troppo salati e quindi il nostro stomaco presenterà un leggero gonfiore (può capitare alcune volte con la Pizza). Quello che vi possiamo consigliare è di assumere con regolarità almeno 2 litri di acqua, e svolgere attività fisica in modo regolare, ancor meglio se all'aria aperta!


Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

Nessun commento

Posta un commento

Grazie per essere passato di qui.

© Breakfast at Tiffany's di Francesca Maria Battilana
Blog Design by pipdig