Follow

I POST PIU' LETTI

lunedì 19 gennaio 2015

My currently healthy essentials of January


Ispirazioni di Gennaio. Di un qualsiasi giorno.
Perché quando il clima un po' ce lo impone, noi amiamo coccolarci ancora di più.
A partire dal cibo. E non serve comperare tonnellate di roba, serve solo comperare la dose giusta.

ZUPPA EQUILIBRIO PIU' di Nuova Terra


Dall'abbinamento di legumi e cereali nascono alimenti completi e ricchi di nutrienti, consigliati in una dieta sana, genuina e bilanciata.
Hanno un alto contenuto di fibre, ideali per favorire la regolarità intestinale e donare una piacevole sensazione di sazietà e sono fonte di proteine vegetali.
Le proteine di origine vegetale, diversamente da quelle animali, ci aiutano a ridurre  l'assunzione di colesterolo e di grassi saturi.
Zuppa Equilibrio Più Nuova Terra è fonte di proteine vegetali, ha un alto contenuto di fibre ed è fonte di magnesio, grande alleato contro la stanchezza. Un piatto unico che conquisterà l'intera famiglia.

MIELBIO il miele  biologico RdA al mandarino


Dalle clementine di Calabria, nel mese di maggio, si produce questo miele profumatissimo, dal colore chiaro e dalla consistenza cremosa. Raro e pregiato.
Il gusto: dolce, delicato, con retrogusto fresco di fiore.
Questo miele viene consigliato come dolcificante di tisane, thé e altre bevande rinfrescanti, ottimo in cucina, per la preparazione di dolci e dessert. E' da provare anche nella macedonia di frutta e grazie al suo apporto energetico è perfetto da consumare prima dell'attività fisica.



Il Kamut è una varietà di grano duro diffusa nell’antico Egitto, il cui nome deriverebbe dalla parola “Ka’moet”, che nell’antica lingua egizia significa “anima della terra”.
Ricco di proteine, è ben digeribile anche da chi ha problemi di tollerabilità al frumento.
Questa farina è perfetta per la preparazione di pasta secca e fresca, pane, pizza, focacce e dolci.

SUCCO DI MELAGRANA (Punica Granatum) di Bio Casali Cellini


Succo di melagrana e sciroppo di agave.
Il succo di melagrana viene ottenuto dalla spremitura a freddo dei semi di melagrana e poi viene aggiunto lo sciroppo di agave, rinomato per il suo bassissimo indice glicemico.
Se ne consiglia l'uso diluito in acqua fredda, oppure su gelati e yogurt bianco.
Un succo di altissima qualità prodotto in Italia, ideale da consumare a colazione ma anche come rigenerante dopo l'attività fisica.
I prodotti di questa azienda vengono coltivati con metodi rigorosamente biologici, combinando antiche ricette e moderne tecnologie.
Per acquistare i prodotti dell'azienda agricola Casali Cellini, potete chiamare al numero +39 0577 1698201 o mandare una mail a info@casalicellini.it

BURRO CHIARIFICATO di Inalpi

Il burro Chiarificato Inalpi nasce dalla panna di latte fresco, ricavata per centrifugazione dal latte di raccolta nell’area piemontese.
Prodotto di alta qualità, il burro chiarificato mantiene il sapore e la bontà della materia prima, donando alle ricette un gusto particolarmente apprezzato da chi ama i sapori ricercati.
Per queste sue proprietà è uno degli ingredienti privilegiati dai grandi chef, che lo usano spesso al posto del burro e dell’olio.
Il burro chiarificato Inalpi è un condimento ideale per le fritture e per diversi tipi di cottura ad alte temperature.
Come tutti i prodotti Inalpi, anche il burro chiarificato è completamente tracciabile, a garanzia di una filiera produttiva corta, trasparente e di qualità.


 Francesca Maria
     
SHARE:

lunedì 3 novembre 2014

Minestra orzo e porri Nuova Terra / Barley and leek soup by Nuova Terra




Ingredienti per 4 persone:
1 confezione di "minestra orzo e porri" Nuova Terra
olio extravergine di oliva
sale, pepe nero
prezzemolo fresco
1 spicchio d'aglio
1 carota

Preparazione:
In una pentola capiente imbiondire l'aglio con un goccio di olio. Affettare la carota e aggiungerla in pentola.
Combinare la minestra orzo e porri di Nuova Terra, versare 1,5 lt di acqua e portare ad ebollizione.
Salare e pepare e aggiungere 1 cucchiaino di brodo vegetale.
Cuocere il tutto per circa 40 minuti.
Prima di servire, aggiungere prezzemolo fresco spezzettato e un filo d'olio crudo.

ENGLISH VERSION

Ingredients for 4 portions:
1 pack of "barley and leek soup" by Nuova Terra
extra virgin olive oil
salt, black pepper
fresh parsley
1 clove of garlic
1 carrot

Preparation:
In a medium stockpot heat the garlic with a drop of olive oil and.
Slice the carrot and combine the barley and leek soup by Nuova Terra, pour 1,5 liter of water and bring to a simmer.
Salt and pepper and add 1 teaspoon of vegetable broth.
Cook for about 40 minutes.
Before serving, dust chopped parsley and just few drops of cold extra virgin olive oil.



     

SHARE:

venerdì 1 agosto 2014

Cous cous piccante Nuova Terra / Spicy cous cous by Nuova Terra




Ingredienti per 3 porzioni:
1 confezione (250 gr) di cous cous piccante Nuova Terra
olio extravergine di oliva
20 pomodorini
basilico fresco
1/2 peperone giallo
sale

Preparazione:
Mettere il cous cous in una pentola antiaderente, aggiungere 4 cucchiai di olio d’oliva e mescolare.
Far bollire 300 ml di acqua salata o brodo vegetale, e poi versare il liquido caldo sopra il cous cous.
Mescolare delicatamente e lasciar riposare per 5 minuti circa.
Tagliare i pomodorini a metà e il peperone a pezzettini.
Unire il tutto assieme alle foglie di basilico spezzettate e aggiungere un pizzico di sale se necessario.
Mettere in frigo per 1 ora almeno prima di servire.

ENGLISH VERSION

Ingredients for 3 portions:
1 pack (250 grams) of spicy cous cous by Nuova Terra
extra virgin olive oil
20 cherry tomatoes
fresh basil
1/2 yellow pepper
salt

Method:
Pour the cous cous in a medium saucepan with 4 tblspoons of olive oil and blend.
Bring to boil 300 ml of salty water (or vegetable broth), then stir in the cous cous pot.
Gently mix and let aside for 5 minutes.
Cut the cherry tomatoes into rounds and the pepper into small pieces.
Combine all together with chopped basil and season with salt.
Cover and refrigerate for 1 hour before serving.

     
SHARE:

giovedì 5 giugno 2014

Zuppa salutare con Nuova Terra / Healthy soup recipe with Terra Nuova




Ingredienti per 4 persone:
1 confezione di "Minestrone verde" Nuova Terra
200 gr di dadini di prosciutto cotto
250 gr di piselli surgelati
1 scalogno
olio extravergine di oliva
sale
pepe nero
prezzemolo fresco

Preparazione:
In una padella a parte cuocere per circa 20 minuti i piselli surgelati.
In un'altra pentola imbiondire lo scalogno con un goccio di olio e unire i dadini di prosciutto.
Combinare la zuppa pronta "Minestrone verde di Nuova Terra" (miscela di cereali precotti e legumi precotti); versare 500 ml di acqua fredda e portare ad ebollizione.
Salare e pepare e aggiungere 1 cucchiaino di brodo vegetale.
Cuocere il tutto per circa 30 minuti.
Prima di servire, aggiungere prezzemolo fresco spezzettato e un filo d'olio crudo.

ENGLISH VERSION

Ingredients for 4 portions:
1 pack of "Green minestrone soup" by Nuova Terra
200 gr ham cubes
250 gr frozen peas
1 scallion
extra virgin olive oil
salt
black pepper
fresh parsley

Preparation:
In a saucepan heat the peas for about 20 minutes.
In a separated stockpot heat the scallion with a drop of olive oil and some ham cubes.
Combine the "Green minestrone soup by Nuova Terra" (mixture of parboil legumes and parboil cereals); pour 500 ml of cold water and bring to a simmer.
Salt and pepper and add 1 teaspoon of vegetable broth.
Cook for about 30 minutes or until all the vegetables are cooked.
Before serving, dust chopped parsley and just few drops of cold extra virgin olive oil.



    

SHARE:

lunedì 19 maggio 2014

10 superfoods per il 2014 by "Nuova Terra"

Ancora grazie a Nuova Terra per i numerosi consigli e suggerimenti.

Si definiscono superfoods quegli alimenti particolarmente ricchi di nutrienti e antiossidanti, in quantità nettamente superiore alla media, tanto da renderli degli integratori naturali. 
Frutta, bacche, spezie, e semi, contengono principi attivi particolarmente utili per la salute – e sono anche buoni!


Quinoa
Il 2013 è stata il suo anno, e nel 2014 sarà sulla tavola di milioni di persone, a livello globale. Questo non-cereale dai grani piccoli e sodi è facile da preparare, è naturalmente senza glutine, è ricco di proteine ed è molto saporito, anche senza abbondare di sale. In più si cucina in modo facile e veloce – più di altri cereali.
Il nuovo anno la vedrà più popolare che mai.

Bacche di goji
La medicina cinese le usa da millenni per stabilizzare la pressione sanguigna, ma qui in Europa sono una recente scoperta del beauty, grazie al contenuto elevatissimo di antiossidanti. Si comprano disidratati, hanno un color rosso fuoco e contengono betacarotene. Perfetti per proteggere la pelle contro l’esposizione solare e rigenerarne il tessuto cellulare. Si usano in biscotti e torte, come uvette secche.

Alchengi
Frutto invernale di origine tropicale è l’ultimo ritrovato naturale per chi cerca un integratore di vitamina D. Otto frutti ne contengono il 40% del fabbisogno quotidiano, oltre che essere ricchissimi di vitamina C, B12, ferro e antiossidanti.

Semi di canapa
Nulla a che vedere con la droga, sono i semi della canapa tessile. Tre cucchiai contengono 10 grammi di proteine e sono la giusta aggiunta di un’insalata vegetariana, una tazza di yogurt o dei biscotti. Hanno un sapore nocciolato e si possono tostare leggermente prima dell’uso. Una fonte di Omega 3, acidi grassi, ferro e magnesio unica in natura. Il magnesio è molto importante per aiutare la digestione, contro i crampi muscolari e per controllare i livelli di stress.

Cavolo
Puzzolente e relegato nelle cucine delle nonne, il cavolo è tornato di gran moda grazie agli americani che lo hanno “riscoperto” come sinonimo di cucina salutare. Antinfiammatorio, ricchissimo di ferro (più della carne) e di calcio (più del latte, a parità di apporto energetico), di fibre e di antiossidanti.

Alghe
Le nori sono quelle del ristorante giapponese che si usano per arrotolare il sushi ma che si possono mangiare anche in altre ricette, tagliuzzate sull’insalata di riso o sul pesce. Sono un concentrato di iodio, difficile da trovare in altri alimenti, e aiutano la funzionalità della tiroide. Hanno pochissime calorie, quindi sono perfette per chi vuole mettersi a dieta.

Semi di lino
Ricchi di acido alfa linolenico, un Omega 3 dalle proprietà anti-infiammatorie, sono una fonte di fibre, potassio, magnesio e calcio. Attenzione però a schiacciarli prima di mangiarli, per poterne assumere tutte le proprietà, o a lasciarli in infusione in acqua per una notte – la bevanda è un regolatore intestinale naturale.


Mirtilli
Noti da sempre per essere utili al benessere degli occhi sono fra le cure usate per la prevenzione e nel trattamento del glaucoma, aiutando la produzione e il mantenimento del collagene oculare. Sono ricchi di flavonoidi, sostanze in grado di rallentare l’invecchiamento, prevenendo i danni causati dai radicali liberi. I mirtilli vengono impiegati anche da chi soffre di vene varicose e problemi circolatori.

Polline di api
Insieme al muesli in uno yogurt assicura una carica energetica, di proteine e di vitamine B12. Contiene per 22 amminoacidi e tanti antiossidanti. Ha anche un sapore piacevole, quasi di miele.


Tè matcha
La polvere di tè verdissima usata per preparare la particolare bevanda o per colorare varie ricette di ispirazione giapponese. Ne hanno rilevato proprietà anticancerogene, antiossidanti, antifame e antistanchezza. Aiuta a mantenere viva l’attenzione senza teina o caffeina.

fonte: http://nuovaterra.net/

SHARE:

mercoledì 7 maggio 2014

Le basi dell'alimentazione grazie a Nuova Terra



Alimentazione corretta significa vita sana.
Imparare a mangiare bene è un nostro diritto quanto un dovere, anche se ancora troppe persone sottovalutano questo aspetto.
Non mi stancherò mai di condividere con voi regole e ribadire concetti fondamentali e risaputi su come regolamentare il nostro modo di mangiare.
Oggi vi invito a leggere questo post riguardante consigli per una sana e corretta alimentazione, condiviso in primis da NUOVA TERRA, marchio toscano con cui ho piacevolmente iniziato a collaborare da poco, che diffonde con passione la cultura dell'alimentazione equilibrata da oltre vent'anni.
Ringrazio l'azienda per questi suggerimenti e li condivido con voi a mia volta.


Mangiare significa assicurare al nostro organismo l’energia e i nutrienti indispensabili per la vita. Avere un’alimentazione equilibrata significa farlo in modo sano, all’insegna del benessere e del gusto, scegliendo in modo intelligente fra la piu vasta gamma di ricette e ingredienti che la natura mette a nostra disposizione.

Mangiare in modo equilibrato significa quindi mangiare bene, in tutti i sensi.



Non esiste in natura un alimento completo o perfetto, in grado di garantire tutto ciò di cui l’uomo ha bisogno; così come non esistono alimenti completamente buoni o completamente cattivi. Limitarsi a solo pochi ingredienti in nome della salute, della linea, o per inseguire le “voglie della gola” è  paradossalmente ugualmente pericoloso per il nostro organismo.
Ci sono persone che consumano enormi quantità di proteine animali, di grassi saturi, di zuccheri; altre che demonizzano alcuni ingredienti come i carboidrati, i latticini, le uova… Oggi più che mai si assiste a questi comportamenti opposti ma alla base di una corretta alimentazione c’è invece il concetto di “equilibrio” che si ottiene solo variando il più possibile i cibi della propria dieta, senza privazioni o eccessi.

“Equilibrio” significa differenziare gli ingredienti, combinarli fra loro nel modo nutrizionalmente corretto, cucinare in modo sano, mangiare nelle giuste porzioni. Sempre privilegiando cibi a ridotto contenuto di grassi animali e sale ma ricchi di fibre e di nutrienti essenziali come carboidrati, proteine, vitamine e minerali.
Difficile? Insapore? Monotono? Niente di tutto questo! Alimentazione equilibrata significa mangiare bene, in tutti i sensi, per il benessere del nostro corpo – e della mente – con ricette leggere o confortanti, etiche o tradizionali, facili o sofisticate, con cui portare in tavola ogni giorno un nuovo stile di vita, per sè e la propria famiglia.

Come seguire una dieta equilibrata?

Nulla di più facile! Il tradizionale modello alimentare mediterraneo è ritenuto oggi in tutto il mondo uno dei più efficaci per il mantenimento della salute ed è anche uno dei più vari e bilanciati che si conoscano. La dieta mediterranea, di cui tanto si parla, non è altro che un’alimentazione prevalentemente di origine vegetale, ricca di cereali (grano, riso, orzo, segale, farro), legumi, frutta, ortaggi, pesce, olio di oliva.

Il consumo di questi ingredienti, la scelta della qualità dei grassi ingeriti e una limitazione delle quantità sono, insieme al controllo del peso e ad una adeguata attività fisica, la base di uno stile di vita sano. Numerosi studi hanno infatti dimostrato come un’alimentazione ricca di alimenti di origine vegetale e moderata nel consumo di alimenti animali protegga dalla comparsa di numerose malattie molto diffuse nei paesi sviluppati (malattie cardiovascolari, malattie dell’apparato respiratorio e digerente) e prevenga il male del secolo: l’obesità.


Fonte: http://nuovaterra.net/basi-alimentazione-dieta-corretta-sana-piramide-alimentare/
Foto: Pinterest


SHARE:
© Breakfast at Tiffany's di Francesca Maria Battilana
Blog Design by pipdig