La ricetta del plumcake al caffè

10:17

Non ricordo esattamente quando iniziai a bere caffè. 

Ma so per certo che è e sarà un legame indissolubile.


Il plumcake al caffè è un dolce perfetto per la colazione - ma non solo - che si realizza con pochi ingredienti e in poche mosse.

Il sapore inconfondibile del caffè che si sente dal primo morso lo rende un plumcake di carattere, morbido e delizioso, quello che serve per partire con il piede giusto al mattino.

Questa versione non prevede l'uso del burro, ma al suo posto semplicemente una tazzina di olio di semi, così da renderlo ancora più leggero.



Ingredienti:

2 uova intere a temperatura ambiente
100 g di zucchero di canna
80 g di farina 00
100 g di farina di mandorle
½ bustina di lievito per dolci
1 tazzina di caffè freddo
1 tazzina di olio di semi
1 tazzina di bevanda alle mandorle 100% vegetale

Preparazione:

Accendere il forno a 180°C.
Sbattere le 2 uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e soffice.
Aggiungere la farina 00 e quella di mandorle assieme al lievito, e un po' alla volta unire il caffè freddo, l'olio di semi e 1 tazzina di bevanda alle mandorle.
Mescolare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.
Versare il composto in uno stampo da plumcake leggermente oliato e infarinato e cuocere per circa 40 minuti. Fare la prova stecchino per verificare che la cottura sia ok, poi sfornare e far raffreddare almeno mezz'ora prima di servirlo.

Variante:

Una volta versato l'impasto nello stampo da plumcake, per renderlo ancora più goloso, è possibile aggiungere una manciata di cioccolato fondente tritato.


 Francesca Maria
♥♥♥

You Might Also Like

0 commenti

Grazie per essere passato di qui.