FedoraMi, per le donne nothing to wear

08:02

Esiste una certezza che pure la moda curi le giornate no. Esistono poi delle mattine, apparentemente come tante, in cui abbiamo poca voglia di parlare e ci piacerebbe tanto che qualcuno lo facesse al posto nostro. Pochi giri di parole e se c'è qualcosa da dire, solo frasi dirette. 
La passione per i cappelli Fedora legata alla “Mi” di Milano, perché il centro di tutto, oltre che la città della padrona di casa, è proprio il capoluogo lombardo.
L’idea di creare qualcosa di speciale ed unico, 100 per cento italiano, dove la comunicazione si trasforma in qualcosa di nuovo e divertente. Aggiungiamoci la costante ricerca, l’attenzione per il dettaglio e per le scelte giuste, la voglia di equilibrio e di libertà quando la passione si chiama moda.  


Un approccio gioioso alla vita tipico di chi ha la fortuna di vivere nella città simbolo della moda. L’anima creativa di FedoraMi è Valentina Nuzzi, nata e cresciuta nel cuore di Milano, ragazza bionda dall’animo vintage, innamorata da sempre delle borse, del rosa, dello shopping e dei cactus. Ma soprattutto del caffè. Pur mantenendo un forte legame con l'Italia, la vita e il destino la portano a viaggiare tanto e ad amare alla follia il Giappone, anche se Roma e Los Angeles rimangono i suoi posti preferiti nel mondo. Temperamento tipico di chi è del segno dell’Acquario, rifiuta il conformismo e la massa e tifa per l'eleganza senza tempo, l’originalità e la bellezza. Un’attitudine per la moda sentita e seguita dopo la laurea in economia, quando a star dietro ad una scrivania proprio non ci si vedeva. Il suo forte sono proprio i viaggi e le tee shirt, in cotone biologico con scritte ricamate a mano. “Nothing to wear” e “I love my bed” cucite su bianche t-shirt e su felpe grigio melange dal taglio corto per sentirsi subito più allegre. “Go sit on a cactus”, “Peace love and avocado” e “fries and mayo”. Good words con un pizzico di humor in the mood of happiness, anche personalizzabili.
[Ok, lo so che siamo nell’era di whatsapp, però una maglietta parlante non è mica come ricevere e mandar messaggi dallo smartphone].


Quasi tutti handmade, le borse, le magliette e i piccoli accessori FedoraMi hanno una storia da raccontare. Modelli di bag e clutch unici-pratici-moderni-glamour al punto giusto. Una giacca camouflage vintage con pins e patches provenienti da tutto il mondo. I capi FedoraMi sono talmente versatili che si prestano ad abbinamenti sempre diversi e nuovi, per una donna sofisticata come per la ragazza casual. Per un pomeriggio qualunque, abbinati ad un jeans denim e ad un gubbino in pelle stile biker oppure da sfoggiare con gonna lunga in plissé, tacco e maglione.
Nel 2011 l’idea di creare il marchio e il progetto Fedorami che con il tempo ha saputo far crescere e maturare. Tutto si è svolto nel modo più naturale, senza grandi pretese, unendo l’artigianalità italiana a idee innovative e ispirazioni d’altri tempi e da terre più lontane. Un marchio che acquista valore ogni volta che Valentina lascia casa per poi ritornare con un estro creativo più evoluto e una voglia di fare ancora più sfrenata.


Un piccolo ma grandioso progetto Made in Italy che ho scoperto su Instagram, dove trame e forme giocano tra di loro ruotando sempre attorno ad eleganza, ricerca e qualità.
I sogni si inseguono e si rincorrono. E raggiungerli è un talento.

Yes, FedoraMi. We like you.


Francesca Maria
♥♥♥

You Might Also Like

16 commenti

  1. Leggere la storia di questo marchio é stato interessante e coinvolgente. Le foto dell'abbigliamento e degli accessori incantano gli occhi, tra tutti mi incuriosisce tanto la borsa. Grazie per avermi presentao questo marchio che non conoscevo

    RispondiElimina
  2. veramente interessante la storia del marchio, e i prodotti che realizzano sono davvero belli

    RispondiElimina
  3. Non conoscevo il brand ma vado subito a documentarmi su Instagram perchè mi piace molto tutto ciò che è prodotto artigianalmente =)

    RispondiElimina
  4. Le tue fotografie mi hanno incuriosita perché non conoscevo questo brand!
    Mi sembra molto interessante!

    XOXO

    Cami

    Paillettes&Champagne

    RispondiElimina
  5. Che bella storia, fatta di sogni e passioni! Le t-shirt sono adorabili (go sit on a cactus è la mia preferita) e tutto Made in Italy! fantastica, la cerco su Instagram!

    RispondiElimina
  6. Una storia positiva tutta da seguire, proprio come i nostri sogni.

    RispondiElimina
  7. maddai made initaly anche! una storia tutta da scoprire

    RispondiElimina
  8. Mi sono innamorata delle magliette semplici, ma con le scritte troppo simpatiche!

    RispondiElimina
  9. Ma che bella storia, mi ha appassionato molto!
    R.
    www.thefashioncolors.com

    RispondiElimina

Grazie per essere passato di qui.

Google+ Followers