Arredamento per ufficio: sempre più versatile adesso che lo smart working ha preso piede

10:22


Ormai le postazioni di lavoro fisse sono in molte realtà lavorative un lontano ricordo, perché lo smart working sta prendendo sempre più piede. Molte persone infatti hanno la possibilità di lavorare direttamente a casa per qualche giorno a settimana e le riunioni possono essere fatte anche da remoto. Così per ottimizzare al meglio lo spazio a disposizione, sono previste delle postazioni a cui ogni lavoratore può accedere, scegliendo il posto che preferisce al mattino al suo arrivo. Ovviamente le postazioni devono essere suddivise in base alle varie attività, ma a parte questo sono lì, a libera fruizione di tutti.


Le postazioni di lavoro devono essere anche molto versatili e variegate. Questo perché per alcune attività si ha la necessità di ottenere la massima concentrazione possibile, ma in alcuni momenti della giornata è fondamentale riuscire a condividere il proprio lavoro con gli altri e a comunicarlo al meglio. L'arredamento per ufficio deve insomma essere adattivo, capace di trasformarsi, di rispondere a tutte queste esigenze in modo impeccabile.



La complessità degli uffici di oggi è ancora più elevata se si pensa alle molte possibilità che i device tecnologici di cui tutti disponiamo offrono. Grazie ai tablet ad esempio, abbiamo la possibilità di informarci e leggere dei documenti importanti senza avere la necessità di stare dietro ad una scrivania. Un arredamento da ufficio ben fatto dovrebbero assolutamente prendere in considerazione anche questo elemento, così da permettere ai lavoratori di alzarsi quando ne sentono il bisogno e quando non devono necessariamente stare al computer, così da potersi rilassare anche mentre ancora stanno lavorando. Divanetti quindi, chaise lounge, poltroncine, sono elementi che un tempo non avevano niente a che fare con un ufficio e che oggi invece devono assolutamente fare il loro ingresso in ambito lavorativo. Senza dimenticare poi che gli studi hanno dimostrato che i lavoratori per essere performanti devono necessariamente sentirsi rilassati e prendersi delle pause dalla loro attività. Proprio per questo motivo devono essere predisposte aree relax, aree gioco, aree per un vero e proprio riposino pomeridiano e zone comuni dove gustare un caffè o pranzare insieme.
L’arredamento da ufficio deve essere quindi oggi smart, trasformabile, versatile, capace di garantire al lavoratore il benessere psichico di cui ha bisogno per lavorare al meglio. Ovviamente però l'arredamento da ufficio deve prendere in considerazione anche il benessere fisico. Le sedie devono insomma essere sempre ergonomiche e capaci di garantire la migliore postura della colonna vertebrale ed è fondamentale che sia le sedie che le scrivanie siano regolabili, in modo da poterle personalizzare in base a colui che le sta utilizzando e alle sue specifiche esigenze. In questo modo ogni dolore al collo o alla schiena viene scongiurato e l'ambiente di lavoro risulta molto più piacevole da vivere.


Per scegliere un arredamento da ufficio che sia in grado di rispondere a tutte queste caratteristiche, non potete ovviamente fermarvi al primo venditore di mobili che incontrate sul vostro cammino. Dovete necessariamente fare affidamento su una realtà che sia in grado di garantire soluzioni all'avanguardia, al passo con i tempi che corrono, capace di seguire da vicino l'evoluzione dello spazio lavoro della nostra epoca contemporanea.
Francesca Maria

♥♥♥

You Might Also Like

8 commenti

  1. queste soluzioni e proposte mi piacciono davvero tantissime

    RispondiElimina
  2. e se ad arredare come ufficio è una stanza di casa che consigli dai?

    RispondiElimina
  3. Provo davvero che siano delle soluzioni molto pratiche e attuali che aiutano molto chi lavora

    RispondiElimina
  4. bisognerebbe creare anche a casa un angolo ufficio comodo! :-)

    RispondiElimina
  5. Io sto studiando un angolo in casa da dedicare ad ufficio. Lo vorrei comodo ma anche bello da vedere.

    RispondiElimina
  6. Lavoro da casa ormai da 6 anni, quindi conosco bene il concetto di comodità ed efficienza che deve avere un ufficio. Queste soluzioni, con le giuste modifiche, secondo me possono essere adottate anche per chi deve allestire un ufficio da casa.

    RispondiElimina
  7. Mi sono focalizzata soprattutto nella parte in cui fai riferimento all'area relax per l'ufficio, sono d'accordo...è fondamentale dedicare una zona a questa tipologia di attività, perchè in ufficio passiamo tante ore e deve essere alla portata di tutte le esigenze

    RispondiElimina

Grazie per essere passato di qui.