Follow

lunedì 25 febbraio 2019

Ciambella al miele e yogurt senza burro


La ciambella al miele e yogurt senza burro è un dolce rustico perfetto per la colazione o per una merenda sana e nutriente di grandi e piccini, preparato con ingredienti semplici e genuini. Tra gli ingredienti principali troviamo il miele e lo yogurt che regalano a questa ciambella un gusto autenticamente casareccio. Inoltre questa versione non prevede l'uso del burro, il quale viene sostituito dall'olio di semi.

Ciambella al miele e yogurt senza burro

Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: 40 minuti.

Ingredienti:

  • 2 uova intere a temperatura ambiente
  • 90 g di zucchero di canna
  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • 4 cucchiai di miele di acacia (per me Rigoni di Asiago)
  • 100 ml di olio di semi
  • 20 g di acqua
  • 150 g di farina di tipo 2
  • 80 g di farina di riso
  • 20 g di farina di mais finissima
  • 1 bustina di lievito vanigliato per dolci
  • zucchero a velo

Procedimento:

Accendere il forno a 180°C.
In una ciotola montate con le fruste elettriche le 2 uova intere con lo zucchero di canna finché non avrete ottenuto un composto spumoso e chiaro.
Poi, abbassando la velocità delle fruste, incorporate anche lo yogurt, il miele, l'acqua e l'olio di semi.
A questo punto, versate anche le farine con il lievito, mescolate per bene per ottenere un composto omogeneo.
Versatelo nello stampo a forma di ciambella diametro 22-24 cm che avrete imburrato e infarinato inizialmente, livellate e infornate.
Fate cuocere la ciambella al miele e yogurt senza burro per circa 40 minuti.
Alla fine sfornatela, lasciatela raffreddare, rimuovetela dallo stampo e spolverizzatela con lo zucchero a velo.

Ciambella al miele e yogurt senza burro

La ciambella si conserva sotto una campana di vetro per 4-5 giorni massimo.

Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

7 commenti

  1. ma sembra oltre che buonissimo anche facile..! wow
    non ho mai fatto il ciambellone :)

    RispondiElimina
  2. Mi piace tantissimo fare i dolci, ma questa versione di ciambellone non la conoscevo, lo proverò sicuramente

    RispondiElimina
  3. deve essere buonissimo ed è anche leggero!

    RispondiElimina
  4. Che bella questa ciambella. Devo cercare un recipiente come questo è poi provo a farla.

    RispondiElimina
  5. Mmm quasi quasi la preparo stasera! Sono una golosona!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato di qui.

© Breakfast at Tiffany's di Francesca Maria Battilana
Blog Design by pipdig