Follow

giovedì 4 luglio 2019

Il miele: i benefici e le sue straordinarie proprietà

Da Pitagora considerato un elisir di lunga vita, il miele è un alimento naturale dolce con straordinari benefici e proprietà salutari, nonché uno degli alimenti più antichi e conosciuti al mondo. Prodotto dalle api, il miele non necessità di ulteriori lavorazioni da parte dell’uomo, rivelandosi un alimento del tutto naturale. Decisamente non un semplice dolcificante, ma un alimento energetico composto da zuccheri semplici facilmente digeribili che contiene enzimi, oligominerali, vitamine, sostanze antibiotico-simili e sostanze che possono favorire i processi di accrescimento.

Le proprietà del miele

Il “nettare degli dei” ha molte proprietà curative e benefiche che lo rendono uno zucchero naturale davvero prezioso.
Nonostante il miele si conservi molto bene e non necessiti di conservanti, è importante non lasciarlo invecchiare troppo (al massimo 2 anni e non oltre) per evitare la perdita delle proprietà e caratteristiche organolettiche. Vediamo di seguito alcune delle sue proprietà terapeutiche.

Aiuta a dormire meglio

Se avete qualche difficoltà ad addormentarvi, provate a bere prima di mettervi a letto una tazza di latte caldo con un po’ di miele. Vedrete come il miele potrà aiutarvi a dormire meglio.

È alleato del sistema immunitario

Esiste uno zucchero presente nel miele, il nigeroligosaccaride che ha effetti positivi sul potenziamento delle nostre difese immunitarie.

È un energizzante naturale

Il miele è un ottimo energizzante naturale, in grado di sostituire in maniera del tutto naturale le comuni bevande energetiche e persino il caffè.
E’ molto consigliato a chi pratica sport o a chi si sente eccessivamente stanco. 
Consumare un cucchiaino di miele al giorno aiuta a rinvigorirsi fornendo le giuste energie al proprio organismo.

Un potente antinfiammatorio

In linea generale il miele è un ottimo antinfiammatorio per la gola. E’ indicato per alleviare e ridurre la frequenza della tosse.

Il miele è un super antiossidante

E’ un alimento particolarmente ricco di polifenoli che aiutano l’organismo nella prevenzione di malattie e nel rallentare il processo di invecchiamento. Questa proprietà importante è legata al suo colore: più un miele è scuro, più il suo valore antiossidante è significativo.

Aiuta a perdere peso

Sebbene contenga molte calorie, quando il miele è consumato con l’acqua calda aiuta a digerire i grassi più facilmente. Inoltre ci sono studi che hanno scoperto che sostituire lo zucchero con il miele aiuta effettivamente a perdere peso oltre ad attivare gli ormoni che limitano l’appetito.

Come utilizzare il miele in cucina

Con il miele si possono fare molte cose in cucina. Oltre ad essere usato come dolcificante per tè, latte caldo e caffè al posto del classico zucchero, il miele viene adoperato per realizzare pietanze dolci e salate, salse per condire verdure e secondi di carne o pesce, per accompagnare alcune tipologie di formaggi e anche alcuni freschi cocktail.
Se vuoi provare a realizzare qualche dolce a base di miele, di seguito ti lascio il link di alcune mie ricette presenti ovviamente sul blog:

Ci sono controindicazioni?

Nonostante le evidenti proprietà salutari del miele, trattandosi di un alimento molto zuccherino, deve essere assunto con cautela e in particolare modo da chi soffre di diabete, chi ha problemi con il peso o chi sta seguendo diete povere di zucchero.
Per quanto riguarda i bambini, il miele non deve essere somministrato al di sotto dei 12 mesi di età perché potrebbero essere presenti all'interno del prodotto le spore di Clostridium Botulinum, un batterio particolarmente pericoloso per il neonato.

Francesca Maria
♥♥♥

SHARE:

2 commenti

  1. Interessantissimo! Grazie:*

    RispondiElimina
  2. Ne ho preso proprio un cucchiaino ieri sera x il mal di gola... per me è miracoloso oltre ad essere buono.. Grazie

    RispondiElimina

Grazie per essere passato di qui.

© Breakfast at Tiffany's di Francesca Maria Battilana
Blog Design by pipdig