Follow


domenica 15 marzo 2020

La ricetta delle meringhe: ecco come prepararle in casa

Le meringhe sono dei dolcetti friabili fatti a base di albumi montati e zucchero.
Dolci e deliziosamente leggere, le meringhe sono la coccola giusta per la vostra pausa caffè, anche se spesso vengono adoperate per decorare creme e dessert.

La ricetta delle meringhe: ecco come prepararle in casa

Se vi capita di realizzare delle ricette adoperando solo i tuorli, ecco che le meringhe sono l'idea giusta per usare gli albumi ed evitare di buttarli via.

La ricetta delle meringhe: ecco come prepararle in casa

La preparazione delle meringhe è semplice e veloce.
Ecco di seguito la ricetta per farle in casa.

Difficoltà: facile.
Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: 1 ora e ½.

Ingredienti per circa 20 meringhe:

  • 4 albumi d'uovo
  • 100 g di zucchero semolato
  • 100 g di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • sale fino

Preparazione delle meringhe

Iniziate accendendo il forno a 90°C e miscelando in una ciotola le due dosi di zucchero.
Procedete montando gli albumi a neve con un pizzico di sale fino e un po' di zucchero adoperando le fruste elettriche o la planetaria. 
Quando l'albume inizia a prendere consistenza, aggiungete lo zucchero rimanente poco alla volta con 1 cucchiaino di succo di limone, sempre con le fruste in azione. 
Lavorate il composto fino a quando la consistenza sarà soda e il colorito bianco lucido.
Una volta che l'impasto è pronto, riempite una sac à poche con il composto e formate le meringhe direttamente sulla leccarda foderata con la carta forno, tenendole distanziate almeno 2 cm una dalle altre.
Cuocete le meringhe nel forno preriscaldato a 90°C per circa 1 ora e ½.
Al termine della cottura, lasciatele raffreddare nel forno spento tenendo aperto lo sportello.

La ricetta delle meringhe: ecco come prepararle in casa

Consigli e trucchi per fare le meringhe

  • Per ottenere delle meringhe ottime gli albumi d'uovo devono essere a temperatura ambiente, quindi togliete le uova dal frigo almeno 2-3 ore prima di preparare le meringhe.
  • Ciotola e frusta devono essere pulitissime e non devono esserci residui di grassi.
  • Quando montate gli albumi fate attenzione che non vi siano tracce o residui di tuorli d'uovo, altrimenti non riuscirete a montarli a neve.
  • E' possibile anche aggiungere all'impasto delle meringhe 1 bustina di vanillina.
  • Le meringhe si conservano circa per 2 mesi chiuse in un contenitore per biscotti, in un luogo asciutto e fresco.

Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

Nessun commento

Posta un commento

Grazie per essere passato di qui.

© Breakfast at Tiffany's di Francesca Maria Battilana
Blog Design by pipdig