Follow


domenica 5 aprile 2020

Ciambella di albumi e cacao

La ciambella di albumi e cacao è il dolce ideale da fare in casa quando rimangono parecchi albumi da consumare.
La presenza degli albumi anziché dell'uovo intero conferisce leggerezza all'impasto, rendendo la ciambella soffice come una nuvola.

  
E' una ciambella che non prevede l'utilizzo del burro né di latte (che ho sostituito con acqua) e per questo risulterà una ciambella ancora più light.

Ecco come si prepara questo dolce semplice e genuino, perfetto da consumare per la prima colazione o a merenda.

Difficoltà: facile.
Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: 30 minuti.

Ingredienti per uno stampo da 20-22 cm di diametro:

  • 170 g di farina 00
  • 10 g di fecola di patate
  • 30 g di cacao amaro
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • 90 g di zucchero semolato
  • 150 ml di acqua
  • 100 ml di olio di semi di girasole
  • 180 g di albumi a temperatura ambiente (circa 6)

Procedimento

Accendete il forno in modalità statico a 180°C e imburrate e infarinate lo stampo.
In una ciotola mettete la farina 00, la fecola di patate, il lievito, il cacao amaro in polvere, lo zucchero e mescolate per bene con un cucchiaio.
Successivamente aggiungete 150 ml di acqua e 100 ml di olio di semi e amalgamate fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto.



A questo punto versate 180 g di albumi in un altro contenitore e montateli per bene a neve ferma adoperando le fruste elettriche (per capire se sono montati bene dovete inclinare la ciotola e se il composto resta ben fermo significa che gli albumi sono perfettamente montati).
Quindi aggiungete gli albumi montati al composto, incorporandoli in più riprese con una spatola dal basso verso l’alto.


Ottenuto un impasto omogeneo, versatelo dentro lo stampo.
Infine mettete la ciambella di albumi e cacao nel forno caldo e fatela cuocere per 30 minuti circa.
Trascorso il tempo di cottura, sfornate la ciambella e fatela raffreddare completamente prima di rimuovere il dolce dallo stampo.
A piacere, spolverizzatela con lo zucchero a velo.

Consigli

  • La ciambella si conserva morbida per 3 giorni sotto una campana di vetro.
  • Potete aggiungere all'impasto una bustina di vanillina o 1 cucchiaino di estratto di vaniglia.
Francesca Maria
♥♥♥

SHARE:

Nessun commento

Posta un commento

Grazie per essere passato di qui.

© Breakfast at Tiffany's di Francesca Maria Battilana
Blog Design by pipdig