Follow


domenica 22 novembre 2020

Torta di cachi

La torta di cachi è un dolce casalingo che si realizza adoperando uno dei tipici frutti autunnali ricchi di proprietà benefiche per la salute.




Morbido e gustoso, il dolce con i cachi è perfetto da gustare a colazione o per merenda durante il periodo autunnale.
La preparazione di questa torta morbida e gustosa è molto semplice e veloce. Oltre ai classici ingredienti come farina, zucchero e lievito ma senza burro, l'elemento che ne caratterizza il sapore è proprio il cachi.


Difficoltà: molto facile.
Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: 30 minuti.

Ingredienti per uno stampo diametro 18-20 cm

  • 2 cachi maturi
  • 2 uova intere
  • 60 g di zucchero di canna grezzo biologico
  • 1 cucchiaio di rhum
  • 1 tazzina di latte
  • 100 g di farina 00
  • 50 g di farina di mais
  • 30 g di fecola di patate
  • ½ bustina di lievito in polvere per dolci
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione della torta di cachi

Sbucciate i 2 cachi, riducete a pezzettini la loro polpa e mettete da parte.
Successivamente accendete il forno in modalità statico a 180°C e foderate lo stampo circolare con la carta forno.






Poi proseguite la preparazione lavorando con lo sbattitore elettrico le 2 uova intere con lo zucchero di canna fino ad ottenere un composto spumoso.
Unite il rhum e il latte, le 3 farine setacciate con il lievito e la fecola e infine la polpa dei 2 cachi.
Lavorate l'impasto in modo da combinare bene gli ingredienti fra di loro e poi versatelo nello stampo.


 



A questo punto mettete il dolce nel forno ormai caldo e fate cuocere la torta di cachi per 30 minuti minuti.
Sfornate la torta al termine della cottura (se avete dubbi è valida la prova stecchino) e fatela raffreddare almeno 15 minuti prima di toglierla dallo stampo.
Terminate la preparazione del dolce decorando la superficie con una spolverata di zucchero a velo.



Questa torta ai cachi si conserva a temperatura ambiente (sotto una campana di vetro) per 2-3 giorni.
Se volete rendere questo dolce ancora più goloso, aggiungete una manciata di gocce di cioccolato nell'impasto.
Dato che il cachi non perfettamente maturo ha un sapore astringente (tra l'amaro e l'aspro) al palato, è importante che per realizzare questo dolce scegliate solo cachi ben maturi.

Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

2 commenti

Grazie per essere passato di qui.

© Breakfast at Tiffany's di Francesca Maria Battilana
Blog Design by pipdig