Follow


I POST PIU' LETTI

giovedì 13 dicembre 2018

La ricetta dei muffin bicolore

La ricetta di oggi riguarda dei soffici dolcetti monoporzione di origine anglosassone che conosciamo tutti con il nome di muffin, ottimi per la colazione, la merenda o come semplice spuntino spezzafame. Quella che vi propongo oggi è la ricetta dei muffin bicolore, preparazione davvero semplice e veloce che si realizza unendo un impasto chiaro e un impasto scuro con l'aggiunta di cacao. 

La ricetta dei muffin bicolore

Ingredienti per circa 10 muffins:

  • 2 uova intere a temperatura ambiente
  • 100 g di zucchero semolato
  • 100 g di burro
  • 100 g di farina tipo 2
  • 50 g di farina di farro
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
  • 60 g di cacao amaro in polvere

Procedimento:
Accendere il forno a 170°C.
In una terrina lavorare le uova intere con lo zucchero e il burro morbido fino ad ottenere un composto liscio.
Aggiungere poi il resto degli ingredienti (le farine, il latte e il lievito), tranne il cacao. 
E' importante non lavorare eccessivamente l'impasto per muffin per evitare che diventi gommoso.
Versare circa metà del composto in un'altra terrina, aggiungere il cacao e mescolare.
In ogni pirottino precedentemente imburrato e infarinato versare prima un paio di cucchiai di impasto chiaro e poi un cucchiaio di composto scuro con il cacao riempiendoli fino a 2/3 della loro capienza.
Spolverizzare un po' di zucchero semolato sulla superficie dei muffin e farli cuocere in forno per 20 minuti circa.
Una volta cotti, toglierli dal forno e lasciarli raffreddare completamente su di una griglia prima di gustarli.


Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

giovedì 30 novembre 2017

Muffin gluten-free con farina di castagne e nocciolata


La farina di castagne, nonostante sia ancora oggi poco utilizzata, è una farina naturalmente senza glutine ottenuta dalle castagne essiccate e poi macinate, molto nutriente e saporita.
Così oggi nascono questi golosissimi muffin gluten-free, in perfetta armonia con l'odore della pioggia, un plaid e il camino acceso.


Ingredienti per 8 muffin:
1 uovo
60 gr di zucchero semolato o di canna grezzo
60 gr di farina per dolci gluten-free
60 gr di farina di castagne
3 cucchiai di fecola di patate
1 cucchiaino di lievito in polvere gluten-free S. Martino
50 ml di olio di semi
3 cucchiai colmi di nocciolata Rigoni di Asiago (gluten-free)
½ bicchiere di acqua t.a.
una manciata di gocce di cioccolato fondente gluten-free

Procedimento:
Accendere il forno a 175°C.
In una terrina sbattere l'uovo intero con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro.
Poi unire le 2 farine con la fecola e il lievito in polvere, l'olio, 3 cucchiai di nocciolata e ½ bicchiere di acqua.
Mescolare per rendere omogeneo l'impasto senza incorporare troppa aria e poi riempire i pirottini fino a 3/4 della loro capienza.
Distribuire le gocce di cioccolato sopra ogni muffin e infornare per circa 25-30 minuti.


Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

martedì 8 agosto 2017

Muffin vegani al cioccolato

I muffin vegani al cioccolato sono dei dolcetti leggeri e golosi realizzati a base di ingredienti non di origine animale.

Muffin vegani al cioccolato


Difficoltà: facile.
Tempo di preparazione: 10-15 minuti.
Tempo di cottura: 20 minuti circa.

Strumenti necessari per la preparazione
  • pirottini per muffin
  • un cucchiaio di legno

Ingredienti per circa 12 muffin

  • una manciata di gocce di cioccolato senza latte
  • 100 grammi di farina 00
  • 80 grammi di farina di nocciole
  • 20 grammi di cacao amaro in polvere
  • 90 grammi di zucchero semolato
  • 250 ml di bevanda alle nocciole
  • 50 ml di olio di semi
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere

Procedimento per realizzare i muffin vegani al cioccolato

Preriscaldate il forno a 180°C in modalità statica, riempite lo stampo da muffin con i pirottini da muffin e sciogliete a bagnomaria le gocce di cioccolato.
Poi dividete gli ingredienti secchi da quelli umidi e metteteli in due differenti ciotole. 
Iniziate da tutti quelli secchi, quindi unite nella prima ciotola la farina 00 con la farina di nocciole, il cacao amaro in polvere, lo zucchero e il lievito in polvere e mescolate con un cucchiaio di legno.
Quindi nella seconda ciotola mettete l'olio di semi, le gocce di cioccolato sciolte e la bevanda vegetale.
Aggiungete i liquidi nella prima ciotola e mescolate grossolanamente per non stressare troppo l'impasto (quando si lavora troppo l'impasto i muffin risultano duri e gommosi).
Versate 2/3 dell'impasto in ogni pirottino e poi mettete nel forno caldo.
Fate cuocere i muffin vegani al cioccolato per una ventina di minuti.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate a realizzare anche i muffin al cioccolato senza uova e senza burro.

 Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

lunedì 15 maggio 2017

Muffin 8 cucchiai



Il muffin è un delizioso dolcetto monoporzione della tradizione anglosassone ma oramai diffuso in tutto il mondo.
E' esageratamente facile e veloce da preparare, uno dei più cliccati e riprodotti sul web.

La parola muffin fu citata per la prima volta in Inghilterra agli inizi del 1700 con l'appellativo "moofin"; alcuni affermano che il nome derivi dal francese "moufflet", che significa soffice; altri ancora vogliono far derivare il nome dal tedesco "mufflen" che significa piccole torte.

Ricetta di "Allacciate il grembiule".

Ingredienti per 12 muffin:

  • 2 uova
  • 8 cucchiai di zucchero
  • 8 cucchiai di farina 00
  • 8 cucchiai di olio di semi
  • 8 cucchiai di latte
  • ½ bustina di lievito vanigliato per dolci

Procedimento:

Mettete le uova intere e lo zucchero in una ciotola e montateli con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto spumoso e biancastro; poi aggiungete l’olio e il latte continuando a montare con le fruste a bassa velocità.
Unite a poco a poco anche i cucchiai di farina e il lievito per dolci e amalgamate bene tutto il composto fino a che sarà omogeneo e senza grumi.
Mettete gli stampini vuoti su un tegame e oleateli bene (potete anche imburrarli). Versate l’impasto negli stampini per poco più di metà (io ho usato quelli di silicone) e cuocete in forno preriscaldato a 160° per 25 minuti circa fino a che saranno cotti anche all’interno controllando con uno stecchino.
Fateli raffreddare completamente e se volete cospargeteli con zucchero a velo.

ENGLISH VERSION


Francesca Maria
♥♥♥

SHARE:

venerdì 4 settembre 2015

Muffin alle pere

I muffin alle pere sono dei dolcetti sani e gustosi, perfetti da servire a colazione o per merenda.


Difficoltà: facile.
Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: 20-25 minuti.

Ingredienti per circa 15 muffin

  • 200 g di farina 00
  • 50 g di fecola di patate
  • 2 uova
  • 2 pere Williams
  • 100 g di zucchero di canna
  • 100 g di burro
  • ½  bustina di lievito in polvere per dolci
  • sale fino
  • latte vaccino

Preparazione dei muffins alle pere

Sbattere le uova con lo zucchero e un pizzico di sale.
Aggiungere il burro fuso tiepido, 1/2 bicchiere di latte, la farina setacciata con il lievito e mescolare fino a quando sarà tutto amalgamato.
Unire infine le pere tagliate a pezzetti.
Riempire i pirottini imburrati fino a 2/3 della loro capienza.
Infornare a 180°C nel forno già caldo per circa 20-25 minuti o fino a quando raggiungono un colore ambrato.

Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

giovedì 26 febbraio 2015

Muffin ai mirtilli senza glutine

I muffin sono i dolcetti perfetti per la colazione e per iniziare la giornata al meglio. Scopri come realizzare i muffin ai mirtilli senza glutine.

Muffin ai mirtilli senza glutine

Difficoltà: facile.
Tempo di preparazione: 10-12 minuti.
Tempo di cottura: 20 minuti.

Strumenti necessari per la preparazione
  • pirottini per muffin
  • teglia per muffin


Ingredienti necessari

  • 3 uova
  • 180 grammi di farina senza glutine
  • 60 grammi di farina di mais tipo fioretto
  • 100 grammi di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di gomma di xantano
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere senza glutine
  • 150 grammi di mirtilli freschi
  • 100 ml di latte di soia
  • 1 limone non trattato
  • 100 ml di olio vegetale

Preparazione dei muffin ai mirtilli senza glutine

Accendete il forno in modalità statico a 180°C e disponete i pirottini dentro alla teglia per muffin.
In una terrina combinate le farine, lo zucchero, la buccia grattugiata del limone, la gomma di xantano e il lievito in polvere.
Poi aggiungete l'olio vegetale, il latte di soia e le 3 uova sbattute.
Infine unite all'impasto i mirtilli freschi leggermente infarinati, date una bella mescolata e poi versate l'impasto nei pirottini fino a 3/4.
Mettete i muffin ai mirtilli in forno e cuocete per 20 minuti circa o fino a doratura.
Lasciateli intiepidire prima di servirli.

mirtilli freschi

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate a realizzare anche i muffin ai mirtilli senza burro e senza lattosio.

Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:

sabato 7 giugno 2014

Muffins al cioccolato con fragole

I muffin al cioccolato con fragole sono dei dolcetti golosi, soffici e facili da fare, realizzati unendo 2 ingredienti straordinari come il cioccolato fondente e le fragole fresche.

Muffins al cioccolato con fragole

Difficoltà: facile.
Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: 20 minuti.

Ingredienti per 10-12 muffins:

  • 2 uova intere a temperatura ambiente
  • 200 g di farina 00
  • 100 g di burro
  • 50 ml di latte
  • 100 g di zucchero semolato
  • ½ bustina di lievito in polvere per dolci
  • 100 g di cioccolato fondente
  • una decina di fragole fresche

Preparazione dei muffin al cioccolato con fragole

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria e metterlo da parte.
In una ciotola unite tutti gli ingredienti secchi: farina 00, zucchero e lievito e mescolate.
In una seconda ciotola combinate gli ingredienti liquidi: latte, burro fuso e cioccolato sciolto e poi uniteli agli ingredienti secchi.
Una volta combinati tutti gli ingredienti, aggiungete le fragole a fettine, precedentemente lavate.
Mescolate il tutto per bene e versare negli stampini per muffin sino a riempirli fino a ¾.
Infornate i muffin al cioccolato con fragole nel forno caldo a 180° C e fateli cuocere per circa 20 minuti.

Francesca Maria
♥♥♥
SHARE:
© Breakfast at Tiffany's di Francesca Maria Battilana
Blog Design by pipdig